italyit
Image

RobecoSAM Climate Global Bonds IH EUR

Benchmark: Solactive Paris Aware Global Aggregate Index (hedged into EUR)
ISIN: LU2258388441
  • Protagonisti della transizione verso un’economia a bassa emissione di carbonio, in linea con l’Accordo di Parigi
  • Stile di investimento contrarian che sfrutta gli errori di valutazione del mercato
  • Profonde conoscenze in materia di investimento sostenibile abbinate alla lunga esperienza dei team Global Macro e Global Credit
Asset class
Prezzo corrente ()
Performance ()
Valuta EUR
Capitale del fondo ()
Pagamento del dividendoNo

Caratteristiche del fondo

RobecoSAM Climate Global Bonds è gestito attivamente e investe in obbligazioni di tutto il mondo. La selezione di tali obbligazioni si basa sull’analisi dei fondamentali. Obiettivo del fondo è ottenere la crescita del capitale a lungo termine.Il fondo investe in obbligazioni e altri titoli e strumenti di debito negoziabili di tutto il mondo (tra cui titoli a tasso fisso o variabile a breve scadenza) emessi o garantiti da Stati membri dell'OCSE e da società con sede nei paesi OCSE.

Evoluzione dei prezzi

Nessun dato disponibile sulla performance

Evoluzione dei prezzi

RobecoSAM Climate Global Bonds IH EUR

Performance

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundPerformances.date,'llll') ]}}
Oggetto Fondo Indice
1 mese
3 mesi
Ytd
1 anno
2 anni
3 anni
5 anni
10 anni
{{'fund.detail.performance.period.sinceInception' | labelize:[ fundDate(fund.fundPerformances.sinceStart.startDate,'MM-YYYY') ]}}
Il valore degli investimenti può subire oscillazioni. I rendimenti passati non sono indicativi dei possibili risultati futuri.
Annualizzati (per periodi superiori ad un anno).

Le performance si intendono al lordo delle commissioni e sulla base dei valori di chiusura. In realtà, vengono addebitati costi (quali le commissioni di gestione ed altri costi) che possono avere effetti negativi sui rendimenti riportati.

Le performance si intendono al netto delle commissioni e sulla base dei prezzi delle operazioni.
Oggetto Fondo Indice
Il valore degli investimenti può subire oscillazioni. I rendimenti passati non sono indicativi dei possibili risultati futuri.
Annualizzati (per periodi superiori ad un anno).

Le performance si intendono al lordo delle commissioni e sulla base dei valori di chiusura. In realtà, vengono addebitati costi (quali le commissioni di gestione ed altri costi) che possono avere effetti negativi sui rendimenti riportati.

Le performance si intendono al netto delle commissioni e sulla base dei prezzi delle operazioni.

Statistiche

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate( (fund.fundStatistics.date?fund.fundStatistics.date:fund.fundCharacteristics.date) ,'llll') ]}}
Oggetto 3 anni 5 anni
Tracking error a posteriori (%)
Information ratio
Indice di Sharpe
Alpha (%)
Beta
Scostamento standard
Utile mensile max. (%)
Perdita mensile max. (%)
I summenzionati indici si basano su rendimenti al lordo delle commissioni
Oggetto 3 anni 5 anni
Performance superiore alle aspettative
Hit ratio (%)
Mercato al rialzo (mesi)
Performance superiore alle aspettative - Mercato al rialzo
Hit ratio in mercati al rialzo (%)
Mercato al ribasso (mesi)
Performance superiore alle aspettative - Mercato al ribasso
Hit ratio in mercati al ribasso (%)
I summenzionati indici si basano su rendimenti al lordo delle commissioni
Oggetto Fondo Indice
Rating
Duration Modificata Rettificata per le Opzioni (anni)
Scadenza (anni)
Rendimento Minimo (%)
Green Bonds (%)

Sviluppo del mercato

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundInvestmentExplanations.date,'llll') ]}}

A novembre, i titoli di Stato hanno avuto un rendimento positivo, con i Bund in aumento dell’1,8% e i Treasury USA dello 0,8%. Negli ultimi giorni del mese, la variante Covid Omicron, presumibilmente più contagiosa, ha portato a una forte corsa alla qualità. Ciononostante, il presidente della Fed Powell ha chiarito che la Fed dovrà riconoscere i timori sull'inflazione e valuterà di accelerare la riduzione degli acquisti di obbligazioni. Una tale decisione permetterebbe di anticipare i rialzi dei tassi. Le obbligazioni tedesche a breve hanno beneficiato di una stretta di liquidità di fine anno nei titoli di Stato front-end. Ciò ha avuto un forte impatto sul mercato dei tassi in euro, che ha trovato anche il sostegno della BCE. I membri del Governing Council hanno evidenziato come fosse prematuro prevedere un rialzo dei tassi per il 2022, anche se a novembre l'inflazione della zona euro ha registrato un record del 4,9%. La volatilità dei mercati asiatici è proseguita, trainata dai crediti immobiliari cinesi in difficoltà e dall’allargamento delle ramificazioni economiche. Le obbligazioni societarie US ed EUR hanno avuto un eccesso di rendimento negativo dell’1% nel corso del mese, con spread più ampi di 14 e 23 pb rispetto a Treasury e Bund.

Allocazione del fondo

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundAllocations.date,'llll') ]}}
Name Settore Ponderazione
{{fund.fundInvestmentExplanations.top10}}

Politica valutaria

Tutti i rischi valutari sono oggetto di copertura.

Politica dei dividendi

Tutto il reddito realizzato viene accumulato e non è distribuito sotto forma di dividendo. Il rendimento complessivo si riflette quindi sull’andamento del corso delle azioni.

Politica di integrazione ESG

L’obiettivo di investimento sostenibile del fondo intende contribuire a mantenere l’aumento massimo della temperatura globale ben al di sotto dei 2°C riducendo l’impronta di carbonio del fondo. Le considerazioni relative al cambiamento climatico e alla sostenibilità sono incorporate nel processo d'investimento tramite esclusioni, integrazione di fattori ESG e un obiettivo di impronta di carbonio sia per la componente dei titoli di Stato che per quella dei crediti. Per i titoli di Stato, il fondo rispetta la politica di Robeco di esclusione dei Paesi. Per i crediti, il fondo non investe in società che violano le norme internazionali e applica le esclusioni basate sulle attività previste dall'articolo 12 del regolamento dell'UE sugli indici di riferimento di transizione climatica, gli indici di riferimento UE allineati con l’accordo di Parigi e le comunicazioni relative alla sostenibilità per gli indici di riferimento, tramite esclusione, come indicato nella politica di esclusione di Robeco. I fattori ESG, compresi i cambiamenti climatici, sono integrati nell'analisi bottom-up dei titoli per valutare il potenziale di decarbonizzazione e l'impatto dei rischi ESG finanziariamente rilevanti sulla qualità fondamentale dell'emittente. Nella costruzione del portafoglio, il fondo punta a un'impronta di carbonio almeno pari alla componente dei titoli di Stato e alla componente del credito del Solactive Paris Aware Global Aggregate Index, rispettivamente. Questo per garantire che il fondo sia allineato al percorso di decarbonizzazione desiderato del 7% su base annua.

Politica di investimento

RobecoSAM Climate Global Bonds è gestito attivamente e investe in obbligazioni di tutto il mondo. La selezione di tali obbligazioni si basa sull’analisi dei fondamentali. Obiettivo del fondo è ottenere la crescita del capitale a lungo termine.Obiettivo del fondo è l'investimento sostenibile ai sensi dell'Art. 9 del Regolamento europeo sull'informativa sulla finanza sostenibile. Il fondo contribuisce a mantenere l’aumento massimo della temperatura globale ben al di sotto dei 2°C riducendo l'impatto del portafoglio riguardo le emissioni di CO2. Il fondo integra gli ESG (Environmental, Social e Corporate Governance) nel processo di investimento, applica una lista di esclusione basata su comportamenti e prodotti controversi (quali armi controverse, tabacco, olio di palma e combustibili fossili) evitando investimenti in carbone termico, armi, appalti militari e società che violano gravemente le condizioni di lavoro, oltre alla partecipazione attiva. Il fondo investe in obbligazioni e altri titoli e strumenti di debito negoziabili di tutto il mondo (tra cui titoli a tasso fisso o variabile a breve scadenza) emessi o garantiti da Stati membri dell'OCSE e da società con sede nei paesi OCSE. Il fondo è gestito a fronte di un benchmark coerente con gli obiettivi di investimento sostenibile perseguiti dal fondo. Mira ad allinearsi ai requisiti dell'accordo di Parigi sulla riduzione delle emissioni di gas serra. Per le obbligazioni corporate, il Benchmark mira a riflettere la performance di una strategia di investimento allineata agli standard tecnici per i benchmark EU Paris Aligned in aree quali le esclusioni e gli obiettivi di riduzione del carbonio. Per gli investimenti in titoli di Stato nel Benchmark, l'obiettivo a lungo termine è una decarbonizzazione del 7% su base annua, purché sia realisticamente fattibile e gli standard tecnici non siano applicabili. Il Benchmark si differenzia da un indice di mercato ampio in quanto quest'ultimo non considera nella sua metodologia alcun criterio di allineamento con l'Accordo di Parigi sulla riduzione delle emissioni di gas serra e relative esclusioni.

Politica del rischio

La gestione del rischio è pienamente integrata nel processo di investimento così da assicurare che le posizioni del fondo rimangano in ogni momento all'interno dei limiti stabiliti.

Profilo di sostenibilità

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Esclusione

Integrazione ESG

Obiettivo ESG

Footprint target
Better than index

Target Universe

Environmental Footprint

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

La proprietà della impronta del portafoglio di RobecoSAM esprime il consumo di risorse totale finanziato dal fondo. L’impronta di ciascuna società viene calcolata confrontando le risorse consumate con il valore di impresa della società. Moltiplicando tali valori per l’importo in dollari investito in ciascuna società si ottengono le cifre della proprietà complessiva dell’impronta ambientale. Viene anche fornita l’impronta dell’indice selezionato (per un equivalente di USD investiti in società di capitali). Il punteggio del portafoglio è evidenziato in blu e quello dell’indice in grigio.

CGF CGLB_20211130-CGLBPAB_20211130-footprintIntensityCo2.png
Source: Data based on RobecoSAM impact data.
CGF CGLB_20211130-CGLBPAB_20211130-footprintIntensityCo2Capita.png
Source: Data based on RobecoSAM impact data.

Sostenibilità

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

L’obiettivo di investimento sostenibile del fondo intende contribuire a mantenere l’aumento massimo della temperatura globale ben al di sotto dei 2°C riducendo l’impronta di carbonio del fondo. Le considerazioni relative al cambiamento climatico e alla sostenibilità sono incorporate nel processo d'investimento tramite esclusioni, integrazione di fattori ESG e un obiettivo di impronta di carbonio sia per la componente dei titoli di Stato che per quella dei crediti. Per i titoli di Stato, il fondo rispetta la politica di Robeco di esclusione dei Paesi. Per i crediti, il fondo non investe in società che violano le norme internazionali e applica le esclusioni basate sulle attività previste dall'articolo 12 del regolamento dell'UE sugli indici di riferimento di transizione climatica, gli indici di riferimento UE allineati con l’accordo di Parigi e le comunicazioni relative alla sostenibilità per gli indici di riferimento, tramite esclusione, come indicato nella politica di esclusione di Robeco. I fattori ESG, compresi i cambiamenti climatici, sono integrati nell'analisi bottom-up dei titoli per valutare il potenziale di decarbonizzazione e l'impatto dei rischi ESG finanziariamente rilevanti sulla qualità fondamentale dell'emittente. Nella costruzione del portafoglio, il fondo punta a un'impronta di carbonio almeno pari alla componente dei titoli di Stato e alla componente del credito del Solactive Paris Aware Global Aggregate Index, rispettivamente. Questo per garantire che il fondo sia allineato al percorso di decarbonizzazione desiderato del 7% su base annua.

Aspettative del gestore

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Si prevede che la Fed acceleri il suo processo di tapering. La fine di questo processo a marzo potrebbe portare a rialzi dei tassi a metà del 2022. La BCE cercherà di evitare un effetto scogliera del QE una volta che il PEPP, come attualmente previsto, sarà terminato a marzo del prossimo anno. Forse il Governing Council deciderà un aumento temporaneo e flessibile del ritmo mensile della struttura APP principale o potrebbe introdurre un nuovo strumento di backstop del QE. Crediamo che la volatilità degli spread sia destinata ad aumentare con il calo degli acquisti e i crescenti rischi di errori di comunicazione da parte della BCE. Nonostante il backup degli spread sul credito a fine mese, gli spread IG US ed EUR sono ancora stretti nel prossimo lungo termine e si basano ancora su scenari perfetti, per cui restiamo sottopeso nei beta IG, preferendo le IG EUR contro US.

Jamie Stuttard, Regina Borromeo, Bob Stoutjesdijk
Jamie Stuttard, Regina Borromeo, Bob Stoutjesdijk

Jamie Stuttard, Regina Borromeo, Bob Stoutjesdijk

Jamie Stuttard è Co-Head del team Global Macro ed è Portfolio Manager di Robeco Global Total Return Bond Fund e Robeco All Strategy Euro Bonds. Jamie Stuttard è entrato in Robeco nel 2018. Nel periodo 2014-2018 ha lavorato presso la HSBC Bank a Londra come Head delle Strategie di Credito Europee e USA. In precedenza, ha ricoperto diverse posizioni di responsabilità nell’ambito del reddito fisso presso Fidelity Management & Research, Schroder Investment Management e PIMCO Europe. Ha iniziato la propria carriera presso Dresdner Kleinwort Benson a Londra nel 1998. Jamie ha conseguito una Laurea specialistica in Storia presso l’Università di Cambridg. Regina Borromeo è Portfolio Manager nel team Global Macro ed è specializzata in allocazione obbligazionaria top-down e nei ME. È entrata a far parte di Robeco nel 2018. Dal 2010 al 2017 ha lavorato per Brandywine Global Investment Management a Londra, dove la sua ultima posizione è stata Head of International High Yield. In precedenza ha rivestito gli incarichi di Portfolio Manager e Credit Analist per Morgan Stanley, a Londra e Philadelphia. È attiva nel settore dal 2000 e ha conseguito una laurea specialistica in Comunicazione presso la University of Pennsylvania. Bob Stoutjesdijk è gestore di portafoglio e responsabile di strategia nel team Macro Globali di Robeco. Bob ha lavorato presso la Shell Asset Management Company come gestore di portafoglio per il reddito fisso - credito sovereign dal 2011 al 2019. In precedenza, è stato gestore di portafoglio per il reddito fisso presso SNS Asset Management. Ha iniziato la propria carriera come analista quantitativo presso APG Asset Management nel 2008. Bob ha un Dottorato in Economia e commercio conseguito presso la Erasmus University di Rotterdam ed è analista certificato CAIA®

Dettagli

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}
Società di gestione
Capitale del fondo
Size of share class
Azioni in circolazione
ISINLU2258388441
BloombergROCBIHE LX
Valoren58898201
WKN
Disponibilità
Data della prima quotazione1607472000000
Chiusura anno finanziario31-12
Stato giuridico
Limite di tracking error ex-ante (%)
Indice di riferimento

Costi del fondo

Spese correnti

Questo fondo deduce spese correnti di
Le spese includono
Commissione di gestione
Commissione di servizio

Costi di transazione

I costi di transazione previsti sono

Commissione di performance

This fund may also deduct a performance fee of

Commissioni aggiuntive

Commissioni di entrata (max)
Commissioni di uscita (max)
Commissioni di sottoscrizione (max)
Commissioni di switch (max)

Trattamento fiscale del prodotto

Il fondo ha sede legale in Lussemburgo; è soggetto alle leggi e alle normative fiscali del Lussemburgo. Il fondo non è soggetto al pagamento di alcuna imposta sulle società, sui redditi, sui dividendi o sugli aumenti di capitale in Lussemburgo. Il fondo è soggetto all'imposta annuale di sottoscrizione ('tax d'abonnement') del Lussemburgo, che ammonta allo 0,01% del valore netto dell'investimento del fondo. Questa imposta è inclusa nel valore netto dell'investimento del fondo. Il fondo può, in linea di principio, utilizzare la rete di trattati e convenzioni del Lussemburgo per recuperare parzialmente qualsiasi imposta alla fonte applicata al proprio reddito.

Trattamento fiscale dell'investitore

Agli investitori non soggetti (esenti) all'imposta sul reddito delle persone giuridiche nei Paesi Bassi (ad esempio i fondi pensione) non vengono applicate imposte sui risultati ottenuti. Gli investitori soggetti all'imposta sul reddito delle persone giuridiche dei Paesi Bassi possono essere soggetti d'imposta per quanto concerne il risultato ottenuto dal loro investimento nel fondo. Gli organi olandesi soggetti all'imposta sul reddito delle persone giuridiche sono obbligati a riportare i redditi da interesse e da dividendo nelle proprie dichiarazioni dei redditi. Gli investitori che risiedono al di fuori dei Paesi Bassi sono soggetti al rispettivo regime fiscale nazionale applicabile ai fondi di investimento esteri. Prima di decidere di investire nel fondo, si raccomanda ai singoli investitori di consultare il proprio consulente finanziario o commerciale per quanto concerne le conseguenze fiscali connesse a questo tipo di investimento e alle proprie circostanze specifiche.

Logo

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto