italyit
Image

RobecoSAM Global SDG Equities M2 EUR

Benchmark: MSCI World Index TRN
ISIN: LU2292538753
  • Impatto positivo - Identificazione di imprese che generano un vantaggio competitivo affrontando le opportunità derivanti da una transizione verso una maggiore sostenibilità
  • Rendimenti degli investimenti a lungo termine - Implementazione di un processo di investimento disciplinato che si traduce in un portafoglio di azioni concentrato e a rischio controllato che presenta fondamentali solidi e valutazioni ragionevoli
Asset class
Prezzo corrente ()
Performance ()
Valuta EUR
Capitale del fondo ()
Pagamento del dividendoNo

Caratteristiche del fondo

RobecoSAM Global SDG Equities è un fondo gestito in maniera attiva che investe a livello globale in società attive nel promuovere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU. La selezione di tali titoli azionari si basa sull’analisi dei fondamentali. Obiettivo del fondo è ottenere un rendimento migliore rispetto all'indice. La strategia integra la sostenibilità in tutto il processo d'investimento. Si avvale di un ambiente sviluppato internamente (su cui maggiori informazioni sono reperibili sul sito www.robeco.com/si) per individuare società i cui prodotti e servizi offrono un consistente impatto positivo sugli SDG.

Evoluzione dei prezzi

Nessun dato disponibile sulla performance

Evoluzione dei prezzi

RobecoSAM Global SDG Equities M2 EUR

Performance

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundPerformances.date,'llll') ]}}
Oggetto Fondo Indice
1 mese
3 mesi
Ytd
1 anno
2 anni
3 anni
5 anni
10 anni
{{'fund.detail.performance.period.sinceInception' | labelize:[ fundDate(fund.fundPerformances.sinceStart.startDate,'MM-YYYY') ]}}
Il valore degli investimenti può subire oscillazioni. I rendimenti passati non sono indicativi dei possibili risultati futuri.
Annualizzati (per periodi superiori ad un anno).

Le performance si intendono al lordo delle commissioni e sulla base dei valori di chiusura. In realtà, vengono addebitati costi (quali le commissioni di gestione ed altri costi) che possono avere effetti negativi sui rendimenti riportati.

Le performance si intendono al netto delle commissioni e sulla base dei prezzi delle operazioni.
Oggetto Fondo Indice
Il valore degli investimenti può subire oscillazioni. I rendimenti passati non sono indicativi dei possibili risultati futuri.
Annualizzati (per periodi superiori ad un anno).

Le performance si intendono al lordo delle commissioni e sulla base dei valori di chiusura. In realtà, vengono addebitati costi (quali le commissioni di gestione ed altri costi) che possono avere effetti negativi sui rendimenti riportati.

Le performance si intendono al netto delle commissioni e sulla base dei prezzi delle operazioni.

Spiegazione della performance

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundInvestmentExplanations.date,'llll') ]}}

Sulla base dei prezzi delle transazioni, il fondo ha ottenuto un rendimento dello 8,64%. Nel corso del mese il fondo ha sottoperformato l’indice MSCI World, soprattutto a causa della debole selezione titoli nei beni discrezionali, servizi di comunicazione e nei finanziari. Uno dei migliori contributi è arrivato da ON Semiconductor, uno dei titoli più economici del settore, che ha visto un rally a luglio dopo una debole performance nella prima metà del mese. Bene anche Zebra Technologies, che ha risolto a inizio luglio una controversia relativa a un brevetto con HON. Dall’altro lato, la performance ha sofferto a causa dell'assenza (Apple & Tesla) o il sottopeso (Amazon) di alcuni titoli che hanno sovraperformato. Tra le partecipate, Travelers ha fornito il contributo peggiore, dopo che i risultati del Q2 non hanno convinto il mercato. Male anche Nomad Foods, penalizzata dall'aumento dei prezzi delle materie prime.

Statistiche

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate( (fund.fundStatistics.date?fund.fundStatistics.date:fund.fundCharacteristics.date) ,'llll') ]}}
Oggetto 3 anni 5 anni
Tracking error a posteriori (%)
Information ratio
Indice di Sharpe
Alpha (%)
Beta
Scostamento standard
Utile mensile max. (%)
Perdita mensile max. (%)
I summenzionati indici si basano su rendimenti al lordo delle commissioni
Oggetto 3 anni 5 anni
Performance superiore alle aspettative
Hit ratio (%)
Mercato al rialzo (mesi)
Performance superiore alle aspettative - Mercato al rialzo
Hit ratio in mercati al rialzo (%)
Mercato al ribasso (mesi)
Performance superiore alle aspettative - Mercato al ribasso
Hit ratio in mercati al ribasso (%)
I summenzionati indici si basano su rendimenti al lordo delle commissioni
Oggetto Fondo Indice
Rating
Duration Modificata Rettificata per le Opzioni (anni)
Scadenza (anni)
Rendimento Minimo (%)
Green Bonds (%)

Sviluppo del mercato

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundInvestmentExplanations.date,'llll') ]}}

A luglio, l’indice MSCI World è balzato del 10,9% (in euro). Tutti i settori hanno registrato risultati molto positivi, capitanati da beni di consumo discrezionali e IT. Come previsto, la Fed ha deciso di aumentare i tassi di 75 pb in occasione della riunione di luglio. È chiaro che 1) gli aumenti da 75 pb sono eccezionali e 2) la guidance di giugno di un tasso del 3,25-2,50% per la fine dell’anno resta attuale. Al contempo, Powell ha detto che i tassi sono in territorio neutrale al momento, il che ha sollevato i titoli americani. Nel Q2, il PIL americano è diminuito su base annua del -0,9%, al ribasso per il secondo trimestre di fila (-1,6% nel Q1). La BCE ha sorpreso i mercati con un aumento di 50 pb (rispetto ai previsti 25 pb), mettendo fine alla politica di interessi negativi iniziata nel 2014. L’inflazione dell’Eurozona è arrivata all’8,9% a luglio.

Allocazione del fondo

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundAllocations.date,'llll') ]}}
Name Settore Ponderazione
{{fund.fundInvestmentExplanations.top10}}

Politica valutaria

Il fondo può perseguire una politica valutaria attiva per generare rendimenti extra e può effettuare operazioni di copertura valutaria.

Politica dei dividendi

In linea di principio, il fondo non intende distribuire dividendi, e quindi sia il reddito conseguito dal fondo sia la sua performance complessiva si riflettono nel prezzo delle sue azioni.

Politica di integrazione ESG

L’obiettivo di investimento sostenibile del fondo è promuovere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (SDG). Le considerazioni relative agli SDG e alla sostenibilità sono incorporate nel processo d'investimento attraverso un universo target, esclusioni e integrazione ESG e votazione. Il fondo investe esclusivamente in titoli emessi da società con un impatto positivo medio o elevato in termini di SDG. L'impatto degli emittenti sugli SDG è determinato applicando il quadro SDG in tre fasi sviluppato internamente da Robeco. Il risultato è un contributo quantificato espresso come un punteggio SDG, considerando sia il contributo agli SDG (positivo, neutro o negativo) che la portata di questo contributo (alta, media o bassa). Inoltre, il fondo non investe in emittenti di titoli che violano le norme internazionali o le cui attività sono state ritenute dannose per la società secondo la politica di esclusione di Robeco. I fattori ESG finanziariamente rilevanti sono integrati nell'analisi fondamentale bottom-up degli investimenti per valutare i rischi e le opportunità ESG, sia esistenti che potenziali. Inoltre, quando un emittente di titoli azionari viene segnalato per aver violato gli standard internazionali nel monitoraggio continuo, l'emittente sarà escluso. Infine, il fondo si avvale dei diritti degli azionisti e utilizza il voto per delega in conformità alla politica di voto per delega di Robeco.

Politica di investimento

RobecoSAM Global SDG Equities è un fondo gestito in maniera attiva che investe a livello globale in società attive nel promuovere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU. La selezione di tali titoli azionari si basa sull’analisi dei fondamentali. Obiettivo del fondo è l'investimento sostenibile ai sensi dell'Art. 9 del Regolamento europeo sull'informativa sulla finanza sostenibile. Il fondo implementa gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite investendo in società i cui modelli di business e pratiche operative sono allineati agli obiettivi definiti dai 17 SDG delle NU. Il fondo integra i fattori ESG (Environmental, Social e Governance) nel processo di investimento, e applica la politica di Buon governo di Robeco. Il fondo applica indicatori di sostenibilità, tra cui, a titolo di esempio, esclusioni riguardanti normative, attività e regioni, il voto per procura. Il fondo mira inoltre a ottenere un rendimento migliore rispetto all'indice. La strategia integra la sostenibilità in tutto il processo d'investimento. Si avvale di un ambiente sviluppato internamente (su cui maggiori informazioni sono reperibili sul sito www.robeco.com/si) per individuare società i cui prodotti e servizi offrono un consistente impatto positivo sugli SDG. Benchmark: MSCI World Index TRN. I titoli selezionati saranno per lo più elementi costitutivi del benchmark, ma possono essere anche titoli che non vi rientrano. Sebbene la politica di investimento non sia correlata ad alcun benchmark, il fondo può utilizzare un benchmark a fini di confronto. Il fondo potrà scostarsi in misura rilevante dalle ponderazioni del benchmark per emittente, Paese e settore. Non ci sono limitazioni circa lo scostamento dal benchmark. Il benchmark è un ampio indice ponderato di mercato che non è coerente con l'obiettivo di sostenibilità del fondo.

Politica del rischio

La gestione del rischio è completamente integrata nel processo di investimento onde assicurare che le posizioni corrispondano sempre alle linee guida predefinite.

Profilo di sostenibilità

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Esclusione++

Integrazione ESG

Voting

Target Universe

SDG Contribution

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Il punteggio SDG indica la misura in cui il portafoglio e il benchmark contribuiscono ai 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile delle NU (SDG). I punteggi vengono assegnati a ciascuna società sottostante utilizzando il SDG Framework di Robeco, che si avvale di un approccio in tre fasi per calcolare il contributo di un'azienda agli SDG pertinenti. Il punto di partenza è una valutazione dei prodotti offerti da un'azienda e, successivamente, il modo in cui questi prodotti vengono realizzati e, infine, se l'azienda è esposta a eventuali controversie. Il risultato è espresso in un punteggio finale che evidenzia la misura in cui un'azienda impatta gli SDG su una scala che va da molto negativo (rosso scuro) a molto positivo (blu scuro). La barra mostra l'esposizione percentuale complessiva del portafoglio e del benchmark (ombreggiato) ai diversi punteggi SDG. Questo è suddiviso anche per SDG. Poiché un'azienda può avere un impatto su diversi SDG (o nessuno), i valori mostrati nel report non corrispondono al 100%. Ulteriori informazioni sul SDG Framework di Robeco sono disponibili sul sito https://www.robeco.com/docm/docu-robeco-explanation-sdg-framework.pdf

CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgAggregateImpactDistribution.png
CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact1_noPoverty.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact2_zeroHunger.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact3_goodHealthAndWellBeing.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact4_qualityEducation.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact5_genderEquality.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact6_cleanWaterAndSanitation.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact7_affordableAndCleanEnergy.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact8_decentWorkAndEconomicGrowth.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact9_industryInnovationAndInfrastructure.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact10_reducedInequalities.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact11_sustainableCitiesAndCommunities.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact12_responsibleConsumptionAndProduction.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact13_climateAction.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact14_lifeBelowWater.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact15_lifeOnLand.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact16_peaceJusticeAndStrongInstitutions.png CGF GISU_20220731-CGF GISU_20220731-sdgIndividualImpact17_partnershipForTheGoals.png

Sostenibilità

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

L’obiettivo di investimento sostenibile del fondo è promuovere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (SDG). Le considerazioni relative agli SDG e alla sostenibilità sono incorporate nel processo d'investimento attraverso un universo target, esclusioni e integrazione ESG e votazione. Il fondo investe esclusivamente in titoli emessi da società con un impatto positivo medio o elevato in termini di SDG. L'impatto degli emittenti sugli SDG è determinato applicando il quadro SDG in tre fasi sviluppato internamente da Robeco. Il risultato è un contributo quantificato espresso come un punteggio SDG, considerando sia il contributo agli SDG (positivo, neutro o negativo) che la portata di questo contributo (alta, media o bassa). Inoltre, il fondo non investe in emittenti di titoli che violano le norme internazionali o le cui attività sono state ritenute dannose per la società secondo la politica di esclusione di Robeco. I fattori ESG finanziariamente rilevanti sono integrati nell'analisi fondamentale bottom-up degli investimenti per valutare i rischi e le opportunità ESG, sia esistenti che potenziali. Inoltre, quando un emittente di titoli azionari viene segnalato per aver violato gli standard internazionali nel monitoraggio continuo, l'emittente sarà escluso. Infine, il fondo si avvale dei diritti degli azionisti e utilizza il voto per delega in conformità alla politica di voto per delega di Robeco.

Aspettative del gestore

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Anche luglio è stato un mese pieno di notizie geopolitiche. La Russia e l’Ucraina hanno trovato un accordo per far ripartire le esportazioni di grano dal Mar Nero. Sul fronte macroeconomico, il commento del Presidente della Fed, Powell, sulla neutralità dei tassi attuali ha messo in secondo piano il secondo aumento da 75 pb della banca centrale, e ha supportato i mercati azionari e obbligazionari. Sul lato corporate, i risultati del Q2 sono stati solidi, con il 75% delle aziende che ha sorpassato le aspettative. Scavando un po’ più a fondo, si notano però degli sviluppi negativi (ad es. le cupe aspettative di J.P. Morgan sull'economia USA / il preannuncio negativo di Walmart). La debole performance da inizio anno ha portato diversi titoli a scambiare più vicino al loro valore fondamentale, cosa che apprezziamo, in quanto aumenta il set di opportunità. Nell’attuale contesto volatile, rimaniamo fiduciosi nel nostro approccio bottom-up che si concentra sulla scelta di società con solidi fondamentali nel corso del ciclo e modelli di business resilienti, per individuare titoli di alta qualità a prezzi interessanti.

Michiel Plakman CFA, Christoph Wolfensberger
Michiel Plakman CFA, Christoph Wolfensberger

Michiel Plakman CFA, Christoph Wolfensberger

Michiel Plakman è Portfolio Manager e membro del team Global Equity. Dal 2009 è responsabile della gestione delle azioni globali fondamentali, con particolare attenzione all’IT, all’immobiliare e alla costruzione del portafoglio. ricoprendo questo ruolo dal 2009. In precedenza è stato responsabile della gestione del fondo Robeco IT Equities nell’ambito del team TMT. Prima di entrare in Robeco nel 1999, ha lavorato come gestore del portafoglio Giappone presso Achmea Global Investors (PVF Pensioenen). Dal 1995 al 1996, è stato gestore del portafoglio Azionario Europeo per KPN Pension Fund. Ha conseguito un Master in Econometria presso la Vrije Universiteit Amsterdam ed è titolare di una CFA®. Christoph Wolfensberger è un Senior Equity Analyst del team Impact Investing di Robeco con oltre 10 anni di esperienza negli investimenti sostenibili. È anche gestore aggiunto di portafoglio per la strategia Global SDG Equities. In precedenza, Christoph è stato anche analista quantitativo specializzato in sostenibilità/impact investing del team Products & Engineering di Robeco, con una forte attenzione alle soluzioni personalizzate e all’ottimizzazione dei portafogli. Prima di entrare a far parte del gruppo, ha lavorato per sei mesi come stagista nel team di ricerca ESG. Si è laureato in Chimica e Scienze economico-aziendali presso l’Università di Zurigo. È entrato a far parte di Robeco nel 2011.

Dettagli

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}
Società di gestione
Capitale del fondo
Size of share class
Azioni in circolazione
ISINLU2292538753
BloombergROGSEME LX
Valoren59709555
WKN
Disponibilità
Data della prima quotazione1611619200000
Chiusura anno finanziario31-12
Stato giuridico
Limite di tracking error ex-ante (%)
Indice di riferimento

Costi del fondo

Spese correnti

Questo fondo deduce spese correnti di
Le spese includono
Commissione di gestione
Commissione di servizio

Costi di transazione

I costi di transazione previsti sono

Commissione di performance

This fund may also deduct a performance fee of

Commissioni aggiuntive

Commissioni di entrata (max)
Commissioni di uscita (max)
Commissioni di sottoscrizione (max)
Commissioni di switch (max)

Trattamento fiscale del prodotto

Il fondo ha sede legale in Lussemburgo; è soggetto alle leggi e alle normative fiscali del Lussemburgo. Il fondo non è soggetto al pagamento di alcuna imposta sulle società, sui redditi, sui dividendi o sugli aumenti di capitale in Lussemburgo. Il fondo è soggetto all'imposta annuale di sottoscrizione ('tax d'abonnement') del Lussemburgo, che ammonta allo 0,05% del valore netto d’inventario fondo. Questa imposta è inclusa nel valore netto d’inventario del fondo. Il fondo può, in linea di principio, utilizzare la rete di trattati e convenzioni del Lussemburgo per recuperare parzialmente qualsiasi imposta alla fonte applicata al proprio reddito.

Trattamento fiscale dell'investitore

Le conseguenze fiscali dell'investimento nel fondo dipendono dalla situazione personale dell'investitore. Per gli investitori privati dei Paesi Bassi gli interessi reali nonchè i redditi ricavati dalle cedole o gli utili ricevuti sugli investimenti sono irrelevanti dal punto di vista fiscale. Ogni anno gli investitori pagano l'imposta sul redditto sul valore del patrimonio netto al 1º gennaio se e nella misura in cui tale patrimonio netto supera la quota di esenzione fiscale dell'investitore. Ogni importo investito nel fondo fa parte degli attivi netti degli investitori. Gli investitori privati residenti al di fuori dei Paesi Bassi non saranno soggetti alle imposte nei Paesi Bassi sui loro investimenti nel fondo. Tuttavia nel loro paese di residenza tali investitori potranno essere soggetti a delle imposte sugli investimenti nel fondo. Ciò accade in base alla legislazione fiscale applicabile nel rispettivo paese. Alle persone giuridiche o agli investitori professionali sono applicati dei regolamenti fiscali differenti. Raccomandiamo agli inestitori di consultare il loro consulente finanziario o fiscale a proposito delle conseguenze fiscali che un investimento nel fondo può avere sulla situazione privata prima di decidere di effettuare un investimento nel fondo.

Logo

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto