italyit
Image

Robeco Global FinTech Equities M2 EUR

Indice di riferimento: MSCI All Country World Index (Net Return, EUR)
ISIN: LU1857098096
  • Investe in titoli azionari di società di tutto il mondo che beneficiano della sempre maggiore digitalizzazione del settore finanziario
  • Selezione dei trend di tipo top-down e selezione bottom-up delle azioni, utilizzando modelli esclusivi di valutazione
  • Limitazione del rischio tramite la diversificazione in numerosi trend con differenti driver e caratteristiche di rischio
Asset class
Prezzo corrente ()
Performance ()
Valuta EUR
Capitale del fondo ()
Pagamento del dividendoNo

Caratteristiche del fondo

Robeco Global FinTech Equities investe in titoli azionari di paesi sviluppati ed emergenti di tutto il mondo, che beneficiano della sempre maggiore digitalizzazione del settore finanziario. La selezione di tali titoli azionari si basa sull’analisi dei fondamentali. Vengono utilizzati modelli valutativi esclusivi per selezionare i titoli azionari con buone prospettive di profitti e una valutazione ragionevole. Le società vengono individuate singolarmente sulla base di analisi del trend di settore, approfondimenti con la dirigenza aziendale, analisti ed esperti di settore.

Evoluzione dei prezzi

Nessun dato disponibile sulla performance

Evoluzione dei prezzi

Robeco Global FinTech Equities M2 EUR

Performance

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundPerformances.date,'llll') ]}}
Oggetto Fondo Indice
1 mese
3 mesi
Ytd
1 anno
2 anni
3 anni
5 anni
10 anni
{{'fund.detail.performance.period.sinceInception' | labelize:[ fundDate(fund.fundPerformances.sinceStart.startDate,'MM-YYYY') ]}}
Il valore degli investimenti può subire oscillazioni. I rendimenti passati non sono indicativi dei possibili risultati futuri.
Annualizzati (per periodi superiori ad un anno).

Le performance si intendono al lordo delle commissioni e sulla base dei valori di chiusura. In realtà, vengono addebitati costi (quali le commissioni di gestione ed altri costi) che possono avere effetti negativi sui rendimenti riportati.

Le performance si intendono al netto delle commissioni e sulla base dei prezzi delle operazioni.
Oggetto Fondo Indice
Il valore degli investimenti può subire oscillazioni. I rendimenti passati non sono indicativi dei possibili risultati futuri.
Annualizzati (per periodi superiori ad un anno).

Le performance si intendono al lordo delle commissioni e sulla base dei valori di chiusura. In realtà, vengono addebitati costi (quali le commissioni di gestione ed altri costi) che possono avere effetti negativi sui rendimenti riportati.

Le performance si intendono al netto delle commissioni e sulla base dei prezzi delle operazioni.

Statistiche

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate( (fund.fundStatistics.date?fund.fundStatistics.date:fund.fundCharacteristics.date) ,'llll') ]}}
Oggetto 3 anni 5 anni
Tracking error a posteriori (%)
Information ratio
Indice di Sharpe
Alpha (%)
Beta
Scostamento standard
Utile mensile max. (%)
Perdita mensile max. (%)
I summenzionati indici si basano su rendimenti al lordo delle commissioni
Oggetto 3 anni 5 anni
Performance superiore alle aspettative
Hit ratio (%)
Mercato al rialzo (mesi)
Performance superiore alle aspettative - Mercato al rialzo
Hit ratio in mercati al rialzo (%)
Mercato al ribasso (mesi)
Performance superiore alle aspettative - Mercato al ribasso
Hit ratio in mercati al ribasso (%)
I summenzionati indici si basano su rendimenti al lordo delle commissioni
Oggetto Fondo Indice
Rating
Duration Modificata Rettificata per le Opzioni (anni)
Scadenza (anni)
Rendimento Minimo (%)

Sviluppo del mercato

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundInvestmentExplanations.date,'llll') ]}}

Ad agosto la volatilità che circonda la performance è stata elevata a causa della continua turbolenza politica. A favorirla hanno contribuito soprattutto i tweet di Trump in merito alla politica monetaria di Powell, che hanno colpito la banca centrale più importante al mondo, e il costante nervosismo per le sorti del commercio globale. Nonostante il forte sostegno delle controparti globali alle politiche della Fed, il mercato si è assuefatto a tassi inferiori. La Deutsche Bank ha evidenziato che, al momento, il 27% del debito mondiale in circolazione è negoziato a tassi di rendimento negativi. Inoltre, quasi la metà di tutti i titoli obbligazionari del Giappone è in mano alla banca centrale giapponese, mentre a luglio l’inflazione core è scesa a 60 pb. Le banche e le compagnie assicurative, penalizzate da tassi di interesse ridotti, sono diventate selettive in materia di investimenti informatici. Per molti istituti finanziari la sostituzione dei sistemi core rimane una priorità, ma forse senza sfruttare l’intera gamma di opzioni offerte dal software. Alla riduzione dei tassi non reagiscono positivamente nemmeno i fornitori di servizi finanziari personalizzati. Alla fine di agosto i mercati hanno segnato una leggera ripresa, dopo che Trump e la Cina avevano dato segni di un nuovo riavvicinamento, nel corso del summit dei G7.

Allocazione del fondo

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundAllocations.date,'llll') ]}}
Name Settore Ponderazione
{{fund.fundInvestmentExplanations.top10}}

Classificazione del fondo

DescrizioneNoN/A 
Votazione
Impegno
Integrazione ESG
Esclusione
DescrizioneNoN/A 
Verifica
Integrazione
Tematiche di sostenibilità

Politica valutaria

Il fondo può concludere operazioni di copertura valutaria. Di norma, non si applicano coperture valutarie.

Politica dei dividendi

Il fondo non distribuisce dividendi. Il fondo trattiene tutto il reddito prodotto e quindi tutta la sua performance si riflette nel prezzo.

Politica di integrazione ESG

Robeco Global FinTech Equities integra l’ESG al processo di investimento, analizzando l’impatto dei fattori finanziariamente più rilevanti per l'azienda in termini di posizione competitiva e di creazione di valore. Riteniamo di aumentare così la nostra capacità di cogliere i rischi (di lungo termine) e le opportunità esistenti e potenziali delle varie società. L’impatto dei fattori ESG più rilevanti può essere positivo o negativo, a seconda delle opportunità e dei rischi che emergono dall’analisi del profilo ESG dell’azienda in questione. Se i rischi e le opportunità ESG sono significativi, l’analisi ESG potrebbe influenzare il fair value del titolo e le decisioni sull’allocazione del portafoglio. Oltre all’integrazione ESG, Robeco applica una politica di esclusione, si avvale del voto tramite delega e svolge attività di engagement, concentrandosi su temi specifici come i cambiamenti climatici, con l’obiettivo di migliorare il profilo di sostenibilità delle aziende.

Politica di investimento

Robeco Global FinTech Equities investe in titoli azionari di società di tutto il mondo che beneficiano della sempre maggiore digitalizzazione del settore finanziario. La selezione di tali titoli azionari si basa sull’analisi dei fondamentali. Vengono utilizzati modelli valutativi esclusivi per selezionare i titoli azionari con buone prospettive di profitti e una valutazione ragionevole. Le società vengono individuate singolarmente sulla base di analisi del trend di settore, approfondimenti con la dirigenza aziendale, analisti ed esperti di settore. Il settore Fintech è composto da diversi trend sottostanti molto positivi, che a nostro parere porteranno una solida crescita in un settore che è cambiato considerevolmente dai tempi della crisi finanziaria globale. Riteniamo che ciò si rifletta nei seguenti trend: i pagamenti online diverranno la regola, il contante sarà l’eccezione; l’integrazione finanziaria porterà l’Asia a diventare il maggiore hub del settore fintech; il software rappresenta un elemento di base essenziale per la digitalizzazione del settore finanziario.

Politica del rischio

La gestione del rischio è completamente integrata nel processo di investimento onde assicurare che le posizioni corrispondano sempre alle linee guida predefinite.

Aspettative del gestore

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Nei prossimi anni si prevede che alcune tendenze di crescita spontanea, dall’intelligenza artificiale e dai big data alla sostituzione dei sistemi core e alla progressiva affermazione di metodi di pagamento e trading elettronici, influenzeranno il settore FinTech. Parallelamente, continuano anche le operazioni M&A nell'universo FinTech. Nel mondo dei pagamenti digitali, si continua a perseguire la logica delle dimensioni come un mantra diffuso su scala globale. Osserviamo inoltre un crescente aumento della spesa per investimenti da parte dei grandi istituti finanziari. Inizia a risuonare in tutto il settore l’idea che sia necessario aumentare gli investimenti tecnologici. Infine, una delle nostre principali convinzioni è che l’Asia diventerà il cuore dell’universo FinTech in termini di ultime tecnologie e di livelli di adozione superiori. Questo a causa dell’assenza di uno storico vero e proprio, degli elevati indici di penetrazione degli smartphone, della giovane età della popolazione di numerosi mercati emergenti e dell’approccio dei governi che vedono il settore FinTech come uno strumento per favorire l’inclusione finanziaria, nonché uno strumento di transizione verso un’economia orientata ai servizi.

Patrick Lemmens, Jeroen van Oerle
Patrick Lemmens, Jeroen van Oerle

Patrick Lemmens, Jeroen van Oerle

Patrick Lemmens è gestore senior di portafoglio. È gestore leader del fondo Robeco New World Financials Equities, di cui è responsabile dall'ottobre 2008. Prima di entrare a far parte della nostra società nel 2008, Lemmens ha lavorato in ABN AMRO Asset Management dove ha ricoperto la funzione di gestore senior di portafoglio per cinque anni e quella di Analista senior degli investimenti per nove anni, sempre nella divisione Global Financials. Tra l'ottobre 2003 e il dicembre 2007 ha gestito i fondi finanziari di ABN AMRO. Il suo esordio nel mondo degli investimenti risale al 1993. Ha conseguito una laurea specialistica in economia aziendale all'Erasmus University Rotterdam e dal 1995 è analista finanziario certificato (CEFA). È iscritto al Dutch Securities Institute. Jeroen van Oerle è Gestore di Portafoglio per le Azioni Fintech nel team Trends Investing di Robeco. In precedenza, è stato Trend Analyst, attivo nella ricerca sulle tendenze di investimento nel settore finanziario. Jeroen opera nel settore dal 2013, anno del suo ingresso in Robeco. Ha conseguito una laurea specialistica in economia finanziaria presso l'Università Erasmus a Rotterdam ed è analista finanziario qualificato (CFA).

Dettagli

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}
Società di gestione
Capitale del fondo
Size of share class
Azioni in circolazione
ISINLU1857098096
BloombergRGFEM2E LX
Valoren42784484
WKN
Disponibilità
Data della prima quotazione1533168000000
Chiusura anno finanziario31-12
Stato giuridico
Limite di tracking error ex-ante (%)
Indice di riferimento

Costi del fondo

Spese correnti

Questo fondo deduce spese correnti di
Le spese includono
Commissione di gestione
Commissione di servizio

Costi di transazione

I costi di transazione previsti sono

Commissione di performance

This fund may also deduct a performance fee of

Commissioni aggiuntive

Commissioni di entrata (max)
Commissioni di uscita (max)
Commissioni di sottoscrizione (max)
Commissioni di switch (max)

Trattamento fiscale del prodotto

Il fondo ha sede legale in Lussemburgo; è soggetto alle leggi e alle normative fiscali del Lussemburgo. Il fondo non è soggetto al pagamento di alcuna imposta sulle società, sui redditi, sui dividendi o sugli aumenti di capitale in Lussemburgo. Il fondo è soggetto all'imposta annuale di sottoscrizione ('tax d'abonnement') del Lussemburgo, che ammonta allo 0,05% del valore netto d’inventario fondo. Questa imposta è inclusa nel valore netto d’inventario del fondo. Il fondo può, in linea di principio, utilizzare la rete di trattati e convenzioni del Lussemburgo per recuperare parzialmente qualsiasi imposta alla fonte applicata al proprio reddito.

Trattamento fiscale dell'investitore

Le conseguenze fiscali dell'investimento nel fondo dipendono dalla situazione personale dell'investitore. Per gli investitori privati dei Paesi Bassi gli interessi reali nonchè i redditi ricavati dalle cedole o gli utili ricevuti sugli investimenti sono irrelevanti dal punto di vista fiscale. Ogni anno gli investitori pagano l'imposta sul redditto sul valore del patrimonio netto al 1º gennaio se e nella misura in cui tale patrimonio netto supera la quota di esenzione fiscale dell'investitore. Ogni importo investito nel fondo fa parte degli attivi netti degli investitori. Gli investitori privati residenti al di fuori dei Paesi Bassi non saranno soggetti alle imposte nei Paesi Bassi sui loro investimenti nel fondo. Tuttavia nel loro paese di residenza tali investitori potranno essere soggetti a delle imposte sugli investimenti nel fondo. Ciò accade in base alla legislazione fiscale applicabile nel rispettivo paese. Alle persone giuridiche o agli investitori professionali sono applicati dei regolamenti fiscali differenti. Raccomandiamo agli inestitori di consultare il loro consulente finanziario o fiscale a proposito delle conseguenze fiscali che un investimento nel fondo può avere sulla situazione privata prima di decidere di effettuare un investimento nel fondo.

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto