italyit
70 years of evidence on our dynamic duration model

70 years of evidence on our dynamic duration model

02-03-2021 | Visione
Using a new, deep historical dataset, we show that our duration model works well over seven decades. The research also confirms that model performance can be volatile. The implication is that patience is needed to reap the full benefits of the model, also through weaker periods.
  • Olaf  Penninga
    Olaf
    Penninga
    Portfolio Manager
  • Guido  Baltussen
    Guido
    Baltussen
    Head of Factor Investing
  • Martin Martens
    Martin
    Martens
    Researcher

Speed read

  • A 70-year backtest of our duration model is now possible
  • The results confirm the robustness of the model, including in times of rising yields
  • Model typically adds most value when bond yields move most, including recessions

We used a deep historical dataset that was recently made available to backtest the duration model used for the duration positioning of Robeco’s Global Dynamic Duration strategy. This backtest demonstrates that our model works well over 70 years of data. The model has generated 0.7% annualized alpha in the 23 years of live trading, and it performed well in the original backtest. Together, these two periods are marked by the secular decline in yields

This longer backtest shows that the model worked equally well in the 1950s, 1960s and 1970s, when yields were predominantly in a rising trend. The model has typically added most value in periods when bond yields moved most, including recessions and weak periods for risky assets like equities.

Although the model performs well on average, and the positive returns are on average larger than the negative returns, the long backtest also confirms that model performance can be volatile. Around 15% of the annual performances are below -2%, and even over 3-year periods the model performance can be negative. 

The model’s average outperformance and especially the performance when markets move most – both when yields rise and when they fall strongly – makes the Global Dynamic Duration strategy valuable in a portfolio context. But strong hands are a requirement. In order to reap its full benefits, investors need to hold on to the strategy also through weaker periods.

Scopri gli ultimi approfondimenti sul credito
Scopri gli ultimi approfondimenti sul credito
Abbonati

Download the white paper with the detailed research findings

Disclaimer

La relazione non è consultabile da utenti di paesi in cui l'offerta di servizi finanziari esteri non è consentita, quali i soggetti statunitensi.

I dati forniti non verranno comunicati a terzi. Le informazioni sono destinate esclusivamente agli investitori professionisti. Tutte le richieste pervenute saranno verificate.

Gli argomenti collegati a questo articolo sono:
Logo

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto