italyit
Robeco si impegna ad azzerare le emissioni di carbonio entro il 2050

Robeco si impegna ad azzerare le emissioni di carbonio entro il 2050

04-12-2020 | Visione
Robeco si è impegnata ad azzerare le emissioni nette di gas serra per tutte le sue masse in gestione entro il 2050.
  • Gilbert Van Hassel
    Gilbert
    Van Hassel
    Chief Executive Officer
  • Victor  Verberk
    Victor
    Verberk
    CIO Fixed Income and Sustainability

In breve

  • Robeco si impegna ad azzerare le emissioni su tutti gli investimenti 
  • Il raggiungimento della “carbon neutrality” è in linea con gli obiettivi dell’Accordo di Parigi 
  • La mossa segue altre iniziative di decarbonizzazione dei portafogli e di engagement 

Questa decisione rientra in una serie di iniziative volte a sostenere gli obiettivi dell’Accordo di Parigi, che punta a limitare il riscaldamento globale a un massimo di +2 °C rispetto ai livelli preindustriali (e, idealmente, a +1,5 °C) entro la fine di questo secolo. Ciò richiede che il mondo raggiunga la neutralità in termini di emissioni di carbonio, o “carbon neutrality”, al più tardi entro il 2050.  

In qualità di pioniere dell’investimento sostenibile, Robeco fa un passo in avanti per portare la sostenibilità a un nuovo livello. Questa mozza è stata preceduta da altre iniziative mirate a estendere la portata della politica di esclusione dei combustibili fossili a tutti i fondi Robeco, all’assunzione di uno strategist e di un data scientist specializzati nel clima per allineare ulteriormente gli investimenti all’Accordo di Parigi. Una versione aggiornata della politica in materia di cambiamento climatico è stata pubblicata nel settembre 2020.

Azionariato attivo
Azionariato attivo
L’azionariato attivo è un principio chiave dell’investimento sostenibile, che fa parte del DNA di Robeco da decenni.
Per saperne di più

Bisogna agire adesso

“Dagli studi scientifici sul cambiamento climatico e sulle emissioni di carbonio emerge chiaramente la necessità di agire subito”, afferma Gilbert Van Hassel, Chief Executive Officer di Robeco. “Non possiamo risolvere da soli grandi problemi come il cambiamento climatico e il rapido declino della biodiversità.” 

“Quello che possiamo fare, però, è dare un chiaro esempio al settore nel suo complesso, lavorare insieme e incoraggiare altre istituzioni finanziarie, come gli asset manager, a seguire le nostre orme. Ci siamo dati questa ambizione nella convinzione che investire non significhi solo creare ricchezza, ma anche contribuire al benessere collettivo.” 

Robeco svilupperà una tabella di marcia e fisserà obiettivi intermedi per raggiungere questo traguardo, in linea con gli sforzi globali per limitare il riscaldamento globale a +1,5 °C. Gli obiettivi comprenderanno la riduzione delle emissioni del portafoglio, ma anche investimenti in soluzioni per il clima, come i green bond, e l’engagement con le società partecipate per promuovere la riduzione delle emissioni nell’economia reale e produrre un impatto concreto nel mondo.

Strategie obbligazionarie legate al clima

A dicembre 2020 Robeco diventerà uno dei primi asset manager al mondo a lanciare strategie obbligazionarie specificamente legate al clima. Queste strategie investiranno in obbligazioni di emittenti societari e sovrani che sono avviati a rispettare l’Accordo di Parigi nelle loro operazioni entro il 2050. 

“Il nostro obiettivo è dare un contributo alla realizzazione dell’Accordo di Parigi, poiché il cambiamento climatico rappresenta una grave minaccia per gli investitori e per l’economia globale”, afferma Victor Verberk, Chief Investment Officer for Fixed Income and Sustainability di Robeco.  

“Riconosciamo la responsabilità del settore degli investimenti nei confronti dei rischi legati al cambiamento climatico attraverso le decisioni d’investimento che assumiamo e il dialogo attivo che intratteniamo con le società partecipate e altre istituzioni. Con il nostro obiettivo di azzerare le emissioni nette di carbonio desideriamo contribuire a un’economia a basso tenore di CO2.”  

L’importanza dell’engagement

Oltre ad azzerare le emissioni di carbonio dei portafogli, Robeco mira a intensificare gli sforzi attraverso l’azionariato attivo e una maggiore enfasi sull’engagement, focalizzandosi sulle aziende che sono indietro nella transizione.  

Due dei cinque temi di engagement previsti per il 2021 riguardano le aziende con elevate emissioni di CO2 che sono in ritardo nell’adozione di modelli di business a basso contenuto di carbonio, e gli impegni del settore finanziario sul clima, con particolare attenzione a banche e assicuratori. 

I nuovi obiettivi di carbon neutrality comprenderanno quindi una combinazione di riduzione delle emissioni, soluzioni su misura come i fondi di green bond e un engagement altamente mirato. Robeco collaborerà inoltre con i propri clienti, offrendo loro una consulenza su obiettivi di decarbonizzazione che siano in linea con le ambizioni che si è data. 

Gruppi internazionali

Robeco aderisce a diverse organizzazioni internazionali impegnate ad affrontare il cambiamento climatico, tra cui il gruppo Climate Action 100+, che si adopera per ridurre le emissioni di gas serra delle aziende più inquinanti al mondo, la Platform Carbon Accounting Financials, la Task Force for Climate-Related Financial Disclosures e la Transition Pathway Initiative. 

Nei Paesi Bassi Robeco è firmataria dell’accordo olandese sul clima per le istituzioni finanziarie. Nel settembre 2020 Robeco ha sottoscritto il Finance for Biodiversity Pledge delle Nazioni Unite, che mira a proteggere e ripristinare la biodiversità, in gran parte danneggiata dal riscaldamento globale.  

Logo

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto