italyit
Un successo pionieristico nell’engagement sul cambiamento climatico al centro della Relazione sull’azionariato attivo del Q2

Un successo pionieristico nell’engagement sul cambiamento climatico al centro della Relazione sull’azionariato attivo del Q2

31-07-2020 | Relazione sull'azionariato attivo

Il team Active Ownership di Robeco ha lavorato a pieno regime, nonostante le restrizioni causate dal Covid-19.

  • Carola van Lamoen
    Carola
    van Lamoen
    Head SI Center of Expertise

In breve

  • Il sistema basato su delega sfida la stagione delle votazioni virtuali durante la pandemia  
  • Un successo importante nell’engagement per la nomina di un membro del consiglio di amministrazione di Enel 
  • Le complessità del settore minerario sono affrontate in una nuova prospettiva di engagement

Il secondo trimestre ha visto un successo pionieristico nell’engagement degli investitori sul cambiamento climatico, il lancio di un nuovo tema a riguardo sul settore minerario ed un numero quanto mai cospicuo di assemblee degli azionisti. La maggior parte delle assemblee generali degli azionisti si svolge nel periodo di aprile-giugno, e quest’anno molte si sono tenute online.  

“Benché la pandemia di Covid-19 abbia causato il rinvio di alcune assemblee, in generale il sistema di voto per delega si è dimostrato abbastanza resiliente”, afferma Carola van Lamoen, Responsabile del SI Center of Expertise di Robeco. 

“Date le difficili condizioni in tutto il mondo, è stato particolarmente importante far sentire la nostra voce di azionisti ed incoraggiare le aziende ad agire riguardo le principali questioni ESG.”  

“Il cambiamento climatico è stato nuovamente un tema centrale durante tutto il periodo delle votazioni, e ci siamo impegnati attivamente per portare questo aspetto in primo piano”. 

Scopri gli ultimi approfondimenti
Scopri gli ultimi approfondimenti
Abbonati

Importante successo nel campo dell’engagement

Un successo significativo nel corso dell’ultimo periodo è stata la nomina di un membro del consiglio di amministrazione di Enel in grado di assistere la società italiana nel passaggio ad un modello di business a più basse emissioni di carbonio.  

“Abbiamo svolto un ruolo determinante nella nomina di un esperto in sostenibilità nel consiglio di amministrazione di Enel per migliorare le competenze del CdA in materia di clima”, afferma Van Lamoen. “Questo approccio di engagement innovativo rafforzerà il processo di transizione dell’azienda.” 

All’assemblea generale degli azionisti di Alphabet, Robeco ha presentato insieme ad altri una delibera che chiedeva al consiglio di amministrazione di istituire un comitato di vigilanza per i diritti umani.  

Nuovi temi di engagement per il settore minerario

Il trimestre ha visto anche il lancio di un nuovo tema di engagement sulla gestione del ciclo di vita delle attività minerarie. “L’obiettivo di questo tema va dal miglioramento della comunicazione dei rischi associati alle dighe di contenimento alla promozione di best practices per la gestione delle risorse idriche”, afferma Van Lamoen.  

Nel report del Q2, le specialiste dell’engagement Cristina Cedillo e Sylvia van Waveren spiegano che il settore minerario è di vitale importanza per la crescita economica, ma richiamano l’attenzione sui numerosi rischi ESG durante il ciclo di vita delle operazioni estrattive.  

Nella relazione sono trattati anche i recenti sviluppi nell’universo della corporate governance, come pure le attività di engagement di Robeco sui rischi sociali dello zucchero, l’importanza di corrispondere un salario dignitoso e lo “tsunami di spazzatura” causato dalla plastica monouso.  

Le nostre specialist dell’engagement mostrano come gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG goals) delle Nazioni Unite stiano influenzando le nostre iniziative in queste aree, e in che modo le aziende intendano raggiungere tali obiettivi.  

Logo

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto