Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Confermo che sono un cliente professionale:
Rifiuto
Sette passi per l’integrazione ESG

Sette passi per l’integrazione ESG

02-05-2017 | Ricerca

L’integrazione della sostenibilità nel processo d’investimento è una scelta strategica di Robeco, che è stata sviluppata nel tempo. Quali sono i capisaldi di tale processo di integrazione?

  • Masja Zandbergen
    Masja
    Zandbergen
    Head of ESG integration

In breve

  • Robeco utilizza un processo articolato in sette passi per integrare la sostenibilità
  • I criteri ESG sono utilizzati nelle gamme di fondi azionari, quant e obbligazionari
  • Il processo d’investimento è sostenuto dalla ricerca e dall’azionariato attivo

Non esiste una ricetta valida per tutti: ogni investitore professionale utilizzerà un approccio diverso e ricorrerà a criteri differenti in funzione degli obiettivi dei suoi clienti o beneficiari. Il nostro white paper intitolato “Sette passi per l’integrazione ESG - l’approccio Robeco” descrive per la prima volta come è stata creata nel corso del tempo una componente così importante della filosofia e del sistema d’investimento di Robeco.

In sintesi, i passi sono:

  1. Definire le proprie convinzioni in materia d’investimento, perché esse definiranno la vostra strategia d’investimento nella sostenibilità.
  2. Incorporarla nell’organizzazione e poi vedere l’effetto moltiplicatore.
  3. Creare un quadro integrato, che per Robeco significa…
  4. Avere accesso alle ricerche più autorevoli dalla nostra affiliata RobecoSAM;
  5. Integrare l’ESG, in cui ogni processo d’investimento richiede un proprio approccio; e
  6. Utilizzare l’azionariato attivo per accrescere la performance e assumere responsabilità
  7. Infine, alzare l’asticella, poiché le sfide globali continuano a plasmare i mercati.

La strategia di Robeco è incentrata sulla solida convinzione - ormai confermata da un lungo track record - che:

  • L’integrazione dei fattori ESG nei processi di analisi e decisione porti ad adottare decisioni d’investimento più informate;
  • I fattori ESG possano agire da “radar di allarme precoce” per rischi non ancora rispecchiati nelle valutazioni degli asset, migliorando i profili di rischio/rendimento;
  • Valutare i fattori ESG permetta quindi stime e valutazioni più esaustive, e quindi la possibilità di scoprire in anticipo le opportunità d’investimento; e
  • Esercitare i diritti di proprietà con il voto e l’engagement ci permetta di creare ulteriore valore nel lungo termine, assumendoci anche responsabilità da investitore.

“Mettere in piedi un buon processo in linea con le nostre convinzioni significa andare ben oltre lo screening e l’engagement, e implica l’utilizzo delle informazioni ESG in tutte le fasi del processo d’investimento, compresi i modelli di valutazione utilizzati nelle decisioni d’investimento”, spiega Masja Zandbergen, Responsabile dell’integrazione ESG in Robeco.

Scopri gli ultimi approfondimenti in tema di sostenibilità
Scopri gli ultimi approfondimenti in tema di sostenibilità
Abbonati

Inserisci i tuoi dati e scarica la relazione


La relazione non è consultabile da utenti di paesi in cui l'offerta di servizi finanziari esteri non è consentita, quali i cittadini e i residenti statunitensi.
I dati forniti non verranno comunicati a terzi. Le informazioni sono destinate esclusivamente agli investitori professionisti. Tutte le richieste pervenute saranno verificate.