Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Confermo che sono un cliente professionale:
Rifiuto
Sustainability Investing Glossary

Green bonds

Debt securities for which the proceeds are exclusively used to promote climate and environmental sustainability purposes.

For a bond to qualify as ‘green’, its proceeds should be used for projects with clear environmental benefits that can be described and quantified or assessed, such as renewable energy or waste management.

In 2014, the Green Bond Principles (GBP) were established with the aim to promote integrity in the green bond market through guidelines that recommend transparency, disclosure and reporting. More specifically, issuers should establish impact objectives and engage environmental reviews of the projects. The proceeds should be moved to a sub-portfolio which is ring-fenced, and an auditor should be appointed to track the flow of funds. Reporting on the use of proceeds along with the qualitative or quantitative indicators of the environmental impact should be done at least annually.

The green bond market took off in 2007 with the issue of the Climate Awareness Bond by the European Investment Bank. According to Bank of America Merrill Lynch, the total outstanding amount of green bonds exceeded USD 200 billion in 2017. Issuers of green bonds now include corporates, supranationals, governments and municipalities.

Making better-informed investment decisions
Making better-informed investment decisions
Sustainability investing