italyit
logo-asap
Feedback ASAP Roadshow – tappa Milano
INVESTIAMO ASAP NEL FUTURO

Feedback ASAP Roadshow – tappa Milano

Mercoledì 15 giugno 2022 – Ore 15.30
Location: Chiostri dell'Umanitaria, Via San Barnaba, 48

Se hai partecipato alla tappa di Milano ci farebbe piacere ricevere la tua opinione sulla qualità dell’evento:

.

Programma

15:00 - Registrazione e welcome coffee

15:30 - Inizio lavori

  • Welcome: perché bisogna agire ASAP!
  • View sul contesto attuale e trend in evidenza
  • Come navigare l’attuale contesto di mercato
  • Partecipazione speciale di Guido Meda, giornalista sportivo e conduttore televisivo

18:00 - Aperitivo presso i Chiostri dell’Umanitaria

Milano | Chiostri dell'Umanitaria
Milano | Chisotri dell'Umanitaria

Ospite d’eccezione

federico-baroncelli-140x160px.jpg

Federico Baroncelli, ESG Investor Relations Manager, ENEL S.p.A


Modera l’evento

Guido Meda

Guido Meda


Relatori Robeco

Marcello Matranga

Marcello Matranga - Country Head

Maria Cattelani 

Maria Cattelani - Head of Advisory

Gianpaolo Guidi 

Gianpaolo Guidi - Sales Director

Matteo Colosimo 

Matteo Colosimo - Sales Manager

Kenny Robertson

Kenny Robertson - ESG Investment Specialist

Javier Garcia de Vinuesa

Javier Garcia de Vinuesa - Regional Head Wholesale

Chi è Guido Meda?

Guido è nato a Milano nel 1966. Giornalista sportivo e conduttore televisivo, nella sua carriera si è occupato di sci, ciclismo e motociclismo. Voce da quasi 20 anni del Motomondiale, un'icona per il mondo dei motori, è attualmente Vice Direttore di Sky Sport e Responsabile Motori. Molto attivo nel mondo del sociale, con la Fondazione Simoncelli intitolata al campione del Moto GP scomparso.

Federico Baroncelli, ESG Investor Relations Manager, ENEL S.p.A.

Dopo la laurea in Economia nel 1996, Federico Baroncelli ha iniziato la sua carriera come auditor presso Price Waterhouse Coopers, per poi diventare Equity Analyst in una società di consulenza finanziaria a Torino.

Nel 2001 ha iniziato a lavorare nella Direzione Finanza di Telecom Italia a Milano, prima come associate in Bank Finance e successivamente come Financial Risk Manager.

Nel 2007 è entrato in Fiat S.p.A. e nel 2011 gli è stata attribuita la responsabilità delle attività di Capital Markets a livello globale, curando le emissioni di Bonds, la relazione con le Rating Agencies e le operazioni di equity. A seguito della fusione tra Fiat e Chrysler nel 2014, ha ricoperto il ruolo di Head of Capital Markets nel quartier generale della neonata società a Londra.

Da gennaio 2019 Federico lavora in ENEL come responsabile ESG nel team di Investor Relations.

Location

Condividi questa pagina
Logo

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto