italyit
Rischi e opportunità della digitalizzazione

Rischi e opportunità della digitalizzazione

24-09-2018 | Visione

Il mondo è in piena rivoluzione digitale. Questo fenomeno ha già cambiato la vita dei consumatori al di là di ogni immaginazione e, tra qualche anno, anche i produttori, i fornitori di servizi finanziari e gli operatori sanitari inizieranno a vederne i vantaggi. In che modo possono approfittarne gli investitori?

  • Henk Grootveld
    Henk
    Grootveld
    Head of the Trends Investing Equity team and Portfolio Manager

Il passaggio al digitale sta cambiando il mondo così come lo intendiamo oggi. Nuove e promettenti tecnologie possono offrirci soluzioni in svariati campi: i veicoli a guida autonoma riducono le emissioni di CO2 e rendono inutilizzabili i parcheggi, i robot compensano la riduzione della forza lavoro in Cina, il fintech consente a miliardi di cittadini senza conto corrente in banca di accedere ai servizi finanziari, rivoluzionando l’industria finanziaria, e le tecnologie sanitarie digitali sono potenzialmente in grado di eliminare le malattie croniche.

In un mondo di tecnologie con crescita esponenziale, è importante cogliere l’essenziale, senza perdersi nelle mode passeggere. I vari segmenti della nostra economia si trovano in fasi diverse della digitalizzazione. Gli investitori devono scegliere un approccio specifico, a seconda della fase raggiunta dalla tecnologia in questione. Se ci riescono, diversificando su vari trend, saranno ben attrezzati per beneficiare delle molte opportunità di investimento offerte da un fenomeno straordinario come quello della digitalizzazione.

Trends investing
Trends investing
Vedi tutto

Inserisci i tuoi dati e scarica il paper

Disclaimer:

La relazione non è consultabile da utenti di paesi in cui l'offerta di servizi finanziari esteri non è consentita, quali i soggetti statunitensi.

I dati forniti non verranno comunicati a terzi. Le informazioni sono destinate esclusivamente agli investitori professionisti. Tutte le richieste pervenute saranno verificate.

Gli argomenti collegati a questo articolo sono:

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto