Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Confermo che sono un cliente professionale:
Rifiuto
Neutral for equities, overweight for high yield bonds

Neutral for equities, overweight for high yield bonds

12-04-2016 | Visione

Whether you think the first quarter of 2016 was a horror story or rather an interesting experience mostly depends on two factors: on timing and on whether you were active in the bond markets. Let’s start with the latter. In the overview of returns over the quarter (see below), the difference between bonds and almost all other risky-assets was very significant.

  • Lukas Daalder
    Lukas
    Daalder
    Chief Investment Officer

 If it hadn't been for the rebound in gold, fixed income would have led the top five best performing asset classes by an impressive margin, with even the very expensive Eurobonds yielding an attractive 3.4% absolute return in Q1. As for the second factor –timing, it is clear that the chart doesn’t really do justice to the underlying volatility seen during the quarter. Being overweight risky assets from 11 February onwards would have produced double digit returns for all of these assets. As we were overweight risky assets, it is clear that Q1 was a bumpy ride. But as we were willing to stay overweight, we recovered most of our losses.

Scopri gli ultimi approfondimenti
Abbonati

Gold keeps on shining

Source: Robeco

Although we continue to expect risky assets to deliver better returns than the safe assets of the world, we think that high yield offers a better risk-return tradeoff than equities right now. Therefore, we have lowered our position in equities to neutral, in favor of an overweight in high yield.

Europe disappoints, as the US appears to be rebounding

Source: Citigroup

Gli argomenti collegati a questo articolo sono: