italyit
Image

RobecoSAM Global Gender Equality Equities I EUR

Benchmark: MSCI World Index TRN
ISIN: LU2145459777
  • Investire nella parità di genere ha un impatto positivo — Fornisce agli azionisti rendimenti positivi di lungo termine selezionando società con forte vantaggio competitivo, che riconoscono e premiano l’importanza strategica della parità di genere.
  • Contributo agli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite — Sostiene il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile investendo in società capaci di promuovere talento femminile, retribuzioni eque e benessere dei dipendenti.
Asset class
Prezzo corrente ()
Performance ()
Valuta EUR
Capitale del fondo ()
Pagamento del dividendoNo

Caratteristiche del fondo

RobecoSAM Global Gender Equality Equities è un fondo gestito in maniera attiva che investe a livello globale in società che promuovono la diversità e l'uguaglianza di genere. La selezione di tali titoli azionari si basa sull’analisi dei fondamentali. La strategia integra criteri di sostenibilità nel processo di selezione dei titoli, tramite una valutazione di sostenibilità specifica per tema. Il portafoglio è costruito in base all'universo di investimenti ammissibili, comprese società con punteggi di genere elevati calcolati in base a una metodologia interna di punteggio di genere. Ciò comprende vari criteri, come la diversità nel CdA, la pari remunerazione, la gestione dei talenti e il benessere dei dipendenti. Obiettivo del fondo è ottenere un rendimento migliore rispetto all'indice.

Evoluzione dei prezzi

Nessun dato disponibile sulla performance

Evoluzione dei prezzi

RobecoSAM Global Gender Equality Equities I EUR

Performance

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundPerformances.date,'llll') ]}}
Oggetto Fondo Indice
1 mese
3 mesi
Ytd
1 anno
2 anni
3 anni
5 anni
10 anni
{{'fund.detail.performance.period.sinceInception' | labelize:[ fundDate(fund.fundPerformances.sinceStart.startDate,'MM-YYYY') ]}}
Il valore degli investimenti può subire oscillazioni. I rendimenti passati non sono indicativi dei possibili risultati futuri.
Annualizzati (per periodi superiori ad un anno).

Le performance si intendono al lordo delle commissioni e sulla base dei valori di chiusura. In realtà, vengono addebitati costi (quali le commissioni di gestione ed altri costi) che possono avere effetti negativi sui rendimenti riportati.

Le performance si intendono al netto delle commissioni e sulla base dei prezzi delle operazioni.
Oggetto Fondo Indice
Il valore degli investimenti può subire oscillazioni. I rendimenti passati non sono indicativi dei possibili risultati futuri.
Annualizzati (per periodi superiori ad un anno).

Le performance si intendono al lordo delle commissioni e sulla base dei valori di chiusura. In realtà, vengono addebitati costi (quali le commissioni di gestione ed altri costi) che possono avere effetti negativi sui rendimenti riportati.

Le performance si intendono al netto delle commissioni e sulla base dei prezzi delle operazioni.

Spiegazione della performance

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundInvestmentExplanations.date,'llll') ]}}

Sulla base dei prezzi delle transazioni, il fondo ha ottenuto un rendimento dello 5,98%. Il mese scorso, la performance del fondo è stata in linea con quella dell'MSCI World. Tra i contributi migliori c'è Merck & Co, che ha registrato un altro trimestre solido e ha aumentato la guidance per il 2023. Un altro grande contributo è giunto da RGA, che ha confermato la solida performance (un trend iniziato dopo la pubblicazione dei risultati del T3) senza alcun flusso di notizie specifiche per la società a ottobre. Tra i titoli peggiori c'è First Republic, con una performance molto debole dopo la pubblicazione dei risultati del T3, dovuti all'abbassamento della guidance sul margine di interesse netto a seguito di maggiori costi di finanziamento e conseguenti forti declassamenti dagli analisti sell-side. La performance è stata appesantita anche da Puma, che ha perso terreno a causa dei problemi del settore nonostante i solidi risultati del T3. Il timore principale riguarda gli elevati livelli di scorte che indicano un potenziale rallentamento della domanda e una maggiore attività promozionale. Riconosciamo che Puma non ne è immune, ma riteniamo che la società sia meglio posizionata di quanto si temesse.

Statistiche

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate( (fund.fundStatistics.date?fund.fundStatistics.date:fund.fundCharacteristics.date) ,'llll') ]}}
Oggetto 3 anni 5 anni
Tracking error a posteriori (%)
Information ratio
Indice di Sharpe
Alpha (%)
Beta
Scostamento standard
Utile mensile max. (%)
Perdita mensile max. (%)
I summenzionati indici si basano su rendimenti al lordo delle commissioni
Oggetto 3 anni 5 anni
Performance superiore alle aspettative
Hit ratio (%)
Mercato al rialzo (mesi)
Performance superiore alle aspettative - Mercato al rialzo
Hit ratio in mercati al rialzo (%)
Mercato al ribasso (mesi)
Performance superiore alle aspettative - Mercato al ribasso
Hit ratio in mercati al ribasso (%)
I summenzionati indici si basano su rendimenti al lordo delle commissioni
Oggetto Fondo Indice
Rating
Duration Modificata Rettificata per le Opzioni (anni)
Scadenza (anni)
Rendimento Minimo (%)
Green Bonds (%)

Sviluppo del mercato

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundInvestmentExplanations.date,'llll') ]}}

A ottobre, l’indice MSCI World ha guadagnato il 6% (in EUR). Quasi tutti i settori hanno ottenuto solidi risultati, trainati dall’energia. Tra i corporate, i risultati delle banche large-cap USA sono stati per lo più superiori alle attese, con un reddito netto da interessi migliore delle attese e ricavi da investment banking meno negativi del previsto. Sul versante tecnologico, il quadro è stato peggiore, con le prospettive per la pubblicità digitale e l'e-commerce che si sono notevolmente deteriorate. L'inflazione USA ha continuato a correre a settembre. Gradualmente, tuttavia, stanno emergendo commenti sul fatto che il ciclo di inasprimento della Fed si stia esaurendo, cosa che ha potenzialmente contribuito al recente rally dei mercati. I timori di recessione in Germania si sono attenuati grazie al PIL positivo nel T3, mentre l'inflazione tedesca e dell'Eurozona rimane molto elevata. Come previsto, la BCE ha aumentato il tasso di riferimento di 75 pb. Sul fronte politico, i temi principali sono stati sicuramente la nomina di Rishi Sunak a primo ministro del Regno Unito e l'elezione del candidato di sinistra Lula da Silva alle elezioni presidenziali in Brasile.

Allocazione del fondo

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundAllocations.date,'llll') ]}}
Name Settore Ponderazione
{{fund.fundInvestmentExplanations.top10}}

Politica valutaria

Il fondo può perseguire una politica valutaria attiva per generare rendimenti extra e può effettuare operazioni di copertura valutaria.

Politica dei dividendi

In linea di principio, il fondo non intende distribuire dividendi, e quindi sia il reddito conseguito dal fondo sia la sua performance complessiva si riflettono nel prezzo delle sue azioni.

Politica di integrazione ESG

Il fondo incorpora la sostenibilità nel processo d'investimento attraverso una definizione dell'universo target, esclusioni, screening negativo, integrazione ESG e votazione. Il fondo investe almeno due terzi del proprio patrimonio in società che hanno un punteggio di parità di genere pari o superiore a 50 e investe solo in società con punteggi SDG positivi o neutri sulla base del quadro SDG sviluppato internamente. Il fondo applica inoltre uno screening negativo per escludere dall'universo investibile il 20% di emittenti con il peggior punteggio ESG e non investe in emittenti che violano le norme internazionali o i cui prodotti sono stati considerati controversi secondo la politica di esclusione di Robeco. I fattori ESG finanziariamente rilevanti sono integrati nell'analisi fondamentale bottom-up degli investimenti per valutare i rischi e le opportunità ESG, sia esistenti che potenziali. Inoltre, quando un emittente di titoli azionari viene segnalato per aver violato gli standard internazionali nel monitoraggio continuo, l'emittente sarà escluso. Infine, il fondo si avvale dei diritti degli azionisti e utilizza il voto per delega in conformità alla politica di voto per delega di Robeco.

Politica di investimento

RobecoSAM Global Gender Equality Equities è un fondo gestito in maniera attiva che investe a livello globale in società che promuovono l'uguaglianza di genere. La selezione di tali titoli azionari si basa sull’analisi dei fondamentali. Obiettivo del fondo è l'investimento sostenibile ai sensi dell'Art. 9 del Regolamento europeo sull'informativa sulla finanza sostenibile. Il fondo intende promuovere un impatto sociale investendo in società con un alto grado di parità di genere e che promuovono attivamente la parità di genere. Il fondo integra i fattori ESG (Environmental, Social e Governance) nel processo di investimento, e applica la politica di Buon governo di Robeco. Il fondo applica indicatori di sostenibilità, tra cui, a titolo di esempio, esclusioni riguardanti normative, attività e regioni, lo screening negativo e il voto per procura. Il fondo mira inoltre a ottenere un rendimento migliore rispetto all'indice. La strategia integra criteri di sostenibilità nel processo di selezione dei titoli, tramite una valutazione di sostenibilità specifica per tema. Il portafoglio è costruito in base all'universo di investimenti ammissibili, comprese società con punteggi di genere elevati calcolati in base a una metodologia interna di punteggio di genere. Ciò comprende vari criteri, come la diversità nel CdA, la pari remunerazione, la gestione dei talenti e il benessere dei dipendenti. Le società che presentano una performance ESG complessiva inferiore sono escluse dall'universo di investimento. Benchmark: MSCI World Index TRN. I titoli selezionati saranno per lo più elementi costitutivi del benchmark, ma possono essere anche titoli che non vi rientrano. Sebbene la politica di investimento non sia correlata ad alcun benchmark, il fondo può utilizzare un benchmark a fini di confronto. Il fondo potrà scostarsi in misura rilevante dalle ponderazioni del benchmark per emittente, Paese e settore. Non ci sono limitazioni circa lo scostamento dal benchmark. Il benchmark è un ampio indice ponderato di mercato che non è coerente con l'obiettivo di sostenibilità del fondo.

Politica del rischio

La gestione del rischio è completamente integrata nel processo di investimento onde assicurare che le posizioni corrispondano sempre alle linee guida predefinite.

Profilo di sostenibilità

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Esclusione+

Integrazione ESG

Voting

Obiettivo ESG

Esclusione basata su screening negativi
≥20%

Target Universe

Gender Equality

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Il punteggio sulla Parità di genere mostra i punteggi del portafoglio per un sottoinsieme di domande che trattano l’argomento della parità di genere da più angolazioni (dalla diversità nel consiglio di amministrazione alla retribuzione dei dirigenti alla diversità nella forza lavoro). Il Punteggio totale di genere è composto dai punteggi di queste domande ed è riportato al centro del grafico. Se è stato selezionato un indice, sotto il titolo della domanda vengono visualizzati avvisi aggiuntivi per evidenziare la performance relativa rispetto alla parità di genere.

CGF GIGE_20221031-CGF GIGE_20221031-genderEquality.png

ESG Risk Score

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Il grafico di Sustainalytics mostra il rating di rischio ESG del portafoglio. È calcolato moltiplicando il Sustainalytics ESG Risk Rating di ogni componente del portafoglio per il rispettivo peso nel portafoglio. Se è stato selezionato un indice, tali punteggi vengono forniti accanto a quelli del portafoglio, evidenziando il livello di rischio ESG del portafoglio rispetto all’indice. Il grafico di distribuzione del Sustainalytics ESG Risk Rating mostra le allocazioni del portafoglio suddivise nei cinque livelli di rischio ESG di Sustainalytics: trascurabile (0-10), basso (10-20), medio (20-30), alto (30-40) ed elevato (40+), fornendo una panoramica dell’esposizione del portafoglio ai diversi livelli di rischio ESG. Se è stato selezionato un indice, le stesse informazioni sono mostrate anche per l’indice.

CGF GIGE_20221031-CGF GIGE_20221031-sustainalyticsESGRiskTotal.png CGF GIGE_20221031-CGF GIGE_20221031-sustainalyticsESGRiskScoreDistribution.png CGF GIGE_20221031-CGF GIGE_20221031-sustainalyticsESGRiskScoreDistributionTable.png
Source: Copyrights © Sustainalytics. All rights reserved.
The information, methodologies, data and opinions contained or reflected herein are proprietary of Sustainalytics and/or third parties, intended for internal, non-commercial use, and may not be copied, distributed or used in any way, including via citation, unless otherwise explicitly agreed in writing. They are provided for informational purposes only and (1) do not constitute investment advice; (2) cannot be interpreted as an offer or indication to buy or sell securities, to select a project or make any kind of business transactions; (3) do not represent an assessment of the issuer’s economic performance, financial obligations nor of its creditworthiness; (4) are not a substitute for a professional advice; (5) past performance is no guarantee of future results. These are based on information made available by third parties, subject to continuous change and therefore are not warranted as to their merchantability, completeness, accuracy or fitness for a particular purpose. The information and data are provided “as is” and reflect Sustainalytics’ opinion at the date of their elaboration and publication. Sustainalytics nor any of its third-party suppliers accept any liability for damage arising from the use of the information, data or opinions contained herein, in any manner whatsoever, except where explicitly required by law. Any reference to third party names is for appropriate acknowledgement of their ownership and does not constitute a sponsorship or endorsement by such owner. Insofar as applicable, researched companies referred herein may have a relationship with different Sustainalytics’ business units. Sustainalytics has put in place adequate measures to safeguard the objectivity and independence of its opinions. For more information, contact compliance@sustainalytics.com.

Sostenibilità

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Il fondo incorpora la sostenibilità nel processo d'investimento attraverso una definizione dell'universo target, esclusioni, screening negativo, integrazione ESG e votazione. Il fondo investe almeno due terzi del proprio patrimonio in società che hanno un punteggio di parità di genere pari o superiore a 50 e investe solo in società con punteggi SDG positivi o neutri sulla base del quadro SDG sviluppato internamente. Il fondo applica inoltre uno screening negativo per escludere dall'universo investibile il 20% di emittenti con il peggior punteggio ESG e non investe in emittenti che violano le norme internazionali o i cui prodotti sono stati considerati controversi secondo la politica di esclusione di Robeco. I fattori ESG finanziariamente rilevanti sono integrati nell'analisi fondamentale bottom-up degli investimenti per valutare i rischi e le opportunità ESG, sia esistenti che potenziali. Inoltre, quando un emittente di titoli azionari viene segnalato per aver violato gli standard internazionali nel monitoraggio continuo, l'emittente sarà escluso. Infine, il fondo si avvale dei diritti degli azionisti e utilizza il voto per delega in conformità alla politica di voto per delega di Robeco.

Aspettative del gestore

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Dopo che il mercato ha assimilato il messaggio aggressivo del FOMC di settembre, la stagione degli utili è iniziata meglio del previsto, con relazioni delle banche generalmente solide. Tuttavia, l’inflazione rimane molto elevata e le aspettative del mercato sui tassi massimi, come dimostra il recente rally, potrebbero essere errate, data la storica persistenza dei dati sull'inflazione elevata. Inoltre, qualunque sia l'esito delle elezioni di midterm negli USA, la spesa pubblica è destinata a diminuire, esercitando un'ulteriore pressione al ribasso sugli utili. Sebbene alcuni di questi fattori si riflettano già negli ultimi risultati, l’equilibrio dei rischi del mercato azionario globale appare indirizzato al ribasso, per cui manteniamo un posizionamento difensivo. Nel frattempo, vediamo aumentare il numero di società il cui profilo di rischio-rendimento è diventato interessante a causa delle reazioni eccessive del mercato e rimaniamo fiduciosi nel nostro approccio bottom-up che si concentra sulla scelta di società con solidi fondamentali nel corso del ciclo e modelli di business resilienti, per individuare titoli di alta qualità a prezzi interessanti.

Audrey Kaplan, Michiel Plakman CFA
Audrey Kaplan, Michiel Plakman CFA

Audrey Kaplan, Michiel Plakman CFA

Audrey Kaplan è Lead Portfolio Manager e membro del team Global Equity. È responsabile dei titoli azionari globali fondamentali e si dedica in particolare agli investimenti di genere, alle società del settori finanza e beni di consumo primari e alla costruzione del portafoglio. È entrata a far parte di Robeco nel 2021. In precedenza, è stata a capo del Global Equity Strategy presso Wells Fargo Investment Institute (NY). Prima di entrare in Wells Fargo, ha lavorato come responsabile dell’International Equity Team e come Senior Portfolio Manager presso Federated Investors, Inc. (NY, ora conosciuta come Federated Hermes). All’inizio della sua carriera, ha anche ricoperto ruoli di ricerca europea presso Merrill Lynch International (Londra) e di ricerca asiatica presso Salomon Brothers, Inc. (Tokyo). (Tokyo) Ha conseguito un master in finanza alla London Business School e una laurea in ingegneria informatica e dei sistemi presso il Rensselaer Polytechnic Institute. Michiel Plakman è Portfolio Manager e membro del team Global Equity. Dal 2009 è responsabile della gestione delle azioni globali fondamentali, con particolare attenzione all’IT, all’immobiliare e alla costruzione del portafoglio. ricoprendo questo ruolo dal 2009. In precedenza è stato responsabile della gestione del fondo Robeco IT Equities nell’ambito del team TMT. Prima di entrare in Robeco nel 1999, ha lavorato come gestore del portafoglio Giappone presso Achmea Global Investors (PVF Pensioenen). Dal 1995 al 1996, è stato gestore del portafoglio Azionario Europeo per KPN Pension Fund. Ha conseguito un Master in Econometria presso la Vrije Universiteit Amsterdam ed è titolare di una CFA®.

Dettagli

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}
Società di gestione
Capitale del fondo
Size of share class
Azioni in circolazione
ISINLU2145459777
BloombergRSGGIEA LX
Valoren55666752
WKNA2QD2H
Disponibilità
Data della prima quotazione1603929600000
Chiusura anno finanziario31-12
Stato giuridico
Limite di tracking error ex-ante (%)
Morningstar
Indice di riferimento

Costi del fondo

Spese correnti

Questo fondo deduce spese correnti di
Le spese includono
Commissione di gestione
Commissione di servizio

Costi di transazione

I costi di transazione previsti sono

Commissione di performance

This fund may also deduct a performance fee of

Commissioni aggiuntive

Commissioni di entrata (max)
Commissioni di uscita (max)
Commissioni di sottoscrizione (max)
Commissioni di switch (max)

Trattamento fiscale del prodotto

Il fondo ha sede legale in Lussemburgo; è soggetto alle leggi e alle normative fiscali del Lussemburgo. Il fondo non è soggetto al pagamento di alcuna imposta sulle società, sui redditi, sui dividendi o sugli aumenti di capitale in Lussemburgo. Il fondo è soggetto all'imposta annuale di sottoscrizione ('tax d'abonnement') del Lussemburgo, che ammonta allo 0,01% del valore netto dell'investimento del fondo. Questa imposta è inclusa nel valore netto dell'investimento del fondo. Il fondo può, in linea di principio, utilizzare la rete di trattati e convenzioni del Lussemburgo per recuperare parzialmente qualsiasi imposta alla fonte applicata al proprio reddito.

Trattamento fiscale dell'investitore

Agli investitori non soggetti (esenti) all'imposta sul reddito delle persone giuridiche nei Paesi Bassi (ad esempio i fondi pensione) non vengono applicate imposte sui risultati ottenuti. Gli investitori soggetti all'imposta sul reddito delle persone giuridiche dei Paesi Bassi possono essere soggetti d'imposta per quanto concerne il risultato ottenuto dal loro investimento nel fondo. Gli organi olandesi soggetti all'imposta sul reddito delle persone giuridiche sono obbligati a riportare i redditi da interesse e da dividendo nelle proprie dichiarazioni dei redditi. Gli investitori che risiedono al di fuori dei Paesi Bassi sono soggetti al rispettivo regime fiscale nazionale applicabile ai fondi di investimento esteri. Prima di decidere di investire nel fondo, si raccomanda ai singoli investitori di consultare il proprio consulente finanziario o commerciale per quanto concerne le conseguenze fiscali connesse a questo tipo di investimento e alle proprie circostanze specifiche.

Logo

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto