italyit
Image

Robeco Sustainable Property Equities M2 EUR

Benchmark: Property Equities S&P Developed Property Index
ISIN: LU2292538670
Asset class
Prezzo corrente ()
Performance ()
Valuta EUR
Capitale del fondo ()
Pagamento del dividendoNo

Caratteristiche del fondo

Robeco Sustainable Property Equities è gestito attivamente e investe in azioni dei Paesi sviluppati di tutto il mondo. La selezione di tali azioni si basa sull’analisi dei fondamentali.Obiettivo del fondo è ottenere un rendimento migliore rispetto all'indice. Il fondo è il primo a individuare forti trend globali nel settore immobiliare. Tra questi trend, il fondo si concentra sulle società con le migliori prospettive nel settore. I gestori utilizzano modelli sviluppati con cura per scegliere titoli con buone aspettative di utili e una valutazione ragionevole. Il fondo mira a selezionare titoli con un'impronta ambientale relativamente bassa anziché titoli con un'impronta ambientale elevata.

Evoluzione dei prezzi

Nessun dato disponibile sulla performance

Evoluzione dei prezzi

Robeco Sustainable Property Equities M2 EUR

Performance

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundPerformances.date,'llll') ]}}
Oggetto Fondo Indice
1 mese
3 mesi
Ytd
1 anno
2 anni
3 anni
5 anni
10 anni
{{'fund.detail.performance.period.sinceInception' | labelize:[ fundDate(fund.fundPerformances.sinceStart.startDate,'MM-YYYY') ]}}
Il valore degli investimenti può subire oscillazioni. I rendimenti passati non sono indicativi dei possibili risultati futuri.
Annualizzati (per periodi superiori ad un anno).

Le performance si intendono al lordo delle commissioni e sulla base dei valori di chiusura. In realtà, vengono addebitati costi (quali le commissioni di gestione ed altri costi) che possono avere effetti negativi sui rendimenti riportati.

Le performance si intendono al netto delle commissioni e sulla base dei prezzi delle operazioni.
Oggetto Fondo Indice
Il valore degli investimenti può subire oscillazioni. I rendimenti passati non sono indicativi dei possibili risultati futuri.
Annualizzati (per periodi superiori ad un anno).

Le performance si intendono al lordo delle commissioni e sulla base dei valori di chiusura. In realtà, vengono addebitati costi (quali le commissioni di gestione ed altri costi) che possono avere effetti negativi sui rendimenti riportati.

Le performance si intendono al netto delle commissioni e sulla base dei prezzi delle operazioni.

Statistiche

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate( (fund.fundStatistics.date?fund.fundStatistics.date:fund.fundCharacteristics.date) ,'llll') ]}}
Oggetto 3 anni 5 anni
Tracking error a posteriori (%)
Information ratio
Indice di Sharpe
Alpha (%)
Beta
Scostamento standard
Utile mensile max. (%)
Perdita mensile max. (%)
I summenzionati indici si basano su rendimenti al lordo delle commissioni
Oggetto 3 anni 5 anni
Performance superiore alle aspettative
Hit ratio (%)
Mercato al rialzo (mesi)
Performance superiore alle aspettative - Mercato al rialzo
Hit ratio in mercati al rialzo (%)
Mercato al ribasso (mesi)
Performance superiore alle aspettative - Mercato al ribasso
Hit ratio in mercati al ribasso (%)
I summenzionati indici si basano su rendimenti al lordo delle commissioni
Oggetto Fondo Indice
Rating
Duration Modificata Rettificata per le Opzioni (anni)
Scadenza (anni)
Rendimento Minimo (%)
Green Bonds (%)

Sviluppo del mercato

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundInvestmentExplanations.date,'llll') ]}}

Alla luce del contesto di bassi tassi d’interesse e di abbondanza di capitali, il settore mantiene prospettive rosee. I rendimenti da locazione indicizzati all’inflazione esercitano una forza d’attrazione storicamente interessante. I flussi d’investimento globali e i flussi di capitale transfrontalieri si sono ripresi dalla fase di magra del Covid-19. Ora che le economie stanno tornando stabilmente sui livelli pre-Covid, i fondamentali del settore immobiliare mostrano a loro volta segnali di progresso. È aumentata la volatilità dei tassi d’interesse a fronte delle spinte inflazionistiche e dell’annuncio della Fed dell’imminente riduzione del programma d’acquisto entro la fine dell’anno. In Cina, i rischi di bancarotta del colosso immobiliare Evergrande, ha acceso i timori di un possibile effetto contagio raffreddando anche la crescita economica. I mercati azionari sono stati caratterizzati da una marcata volatilità (es. Indice VIX) che ha portato a una massiccia rotazione da azioni Growth a Value. Questa rotazione avrà senza dubbio un impatto su specifici segmenti delle società immobiliari quotate.

Allocazione del fondo

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundAllocations.date,'llll') ]}}
Name Settore Ponderazione
{{fund.fundInvestmentExplanations.top10}}

Politica valutaria

Il fondo può concludere operazioni di copertura valutaria.

Politica dei dividendi

Il fondo non distribuisce dividendi. Il reddito prodotto si riflette sul prezzo delle sue azioni. L'intero utile si riflette quindi sull'andamento del corso delle azioni.

Politica di integrazione ESG

Robeco Sustainable Property Equities integra i fattori ESG in ogni fase del processo di investimento. Utilizziamo le classifiche di performance di sostenibilità come prima indicazione del profilo di sostenibilità di una società. Inoltre, le usiamo anche per escludere dall’universo investibile il peggior 20% dei titoli in classifica. Dopodiché valutiamo l’impatto dei fattori ESG finanziariamente più rilevanti per l’azienda in termini di posizione competitiva e di creazione di valore. Riteniamo di aumentare così la nostra capacità di cogliere i rischi e le opportunità esistenti e potenziali delle varie società. Se i rischi e le opportunità ESG sono significativi, l’analisi ESG potrebbe influenzare il fair value del titolo e le decisioni sull’allocazione del portafoglio. Durante l’intero processo di investimento, puntiamo a ridurre l’impatto ambientale in termini di emissioni di gas serra, sfruttamento delle acque e produzione di rifiuti, con l’obiettivo di raggiungere livelli migliori di almeno il 20% rispetto all’indice. Oltre all’integrazione ESG, il team di Robeco dedicato all’active ownership si avvale del voto per delega e svolge attività di engagement, concentrandosi su temi specifici come i cambiamenti climatici, con l’obiettivo di migliorare il profilo di sostenibilità delle aziende. Inoltre, il fondo non investe in società coinvolte in settori controversi o nelle pratiche commerciali seguenti: appalti militari, produzione o commercio di armi controverse, armi da fuoco, violazioni del Global Compact delle Nazioni Unite, tabacco, olio di palma, energia nucleare, carbone termico, perforazioni nell’artico e sabbie bituminose, in base a rigorosi criteri di misurazione dei ricavi.

Politica di investimento

Robeco Sustainable Property Equities è gestito attivamente e investe in azioni dei Paesi sviluppati di tutto il mondo. La selezione di tali azioni si basa sull’analisi dei fondamentali.Obiettivo del fondo è ottenere un rendimento migliore rispetto all'indice. Il fondo intende ottenere un profilo di sostenibilità migliore rispetto al Benchmark promuovendo alcune caratteristiche ESG (Environmental, Social and Corporate Governance) ai sensi dell'Art. 8 del Regolamento sulla informativa sulla finanza sostenibile e integrando i rischi ESG e di sostenibilità nel processo di investimento. Inoltre, il fondo si avvale di una lista di esclusione basata su comportamenti, prodotti (quali armi controverse, tabacco, olio di palma e combustibili fossili) e Paesi controversi, evitando investimenti in carbone termico, armi, appalti militari e società che violano gravemente le condizioni di lavoro, oltre a votare e partecipare attivamente. Il fondo mira inoltre a una migliore impronta ambientale rispetto al Benchmark.Il fondo è il primo a individuare forti trend globali nel settore immobiliare. Tra questi trend, il fondo si concentra sulle società con le migliori prospettive nel settore. I gestori utilizzano modelli sviluppati con cura per scegliere titoli con buone aspettative di utili e una valutazione ragionevole. Il fondo mira a selezionare titoli con un'impronta ambientale relativamente bassa anziché titoli con un'impronta ambientale elevata. La politica di investimento non è correlata ad alcun benchmark ma il fondo può utilizzare un benchmark a fini di confronto. I titoli selezionati saranno per lo più elementi costitutivi del Benchmark, ma possono essere anche titoli che non vi rientrano. Il fondo potrà scostarsi in misura rilevante dalle ponderazioni del benchmark per emittente, Paese e settore. Non ci sono limitazioni circa lo scostamento dal benchmark. Il Benchmark è un ampio indice ponderato di mercato che non è coerente con le caratteristiche ESG promosse dal fondo.

Politica del rischio

La gestione del rischio è completamente integrata nel processo di investimento onde assicurare che le posizioni corrispondano sempre alle linee guida predefinite.

Profilo di sostenibilità

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Esclusione+

Integrazione ESG completa

Voting & Engagement

Obiettivo ESG

Obiettivo di punteggio ESG Footprint target Esclusione basata su screening negativi
↑Above Index ↓20% ≥20%

Punteggio ESG

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Il punteggio ESG del portafoglio (e il punteggio E, S e G) viene calcolato moltiplicando il Punteggio ESG RobecoSAM Smart di ciascuna posizione per la rispettiva ponderazione nel portafoglio o nell’indice. La medesima metodologia si applica al calcolo dei punteggi chiave del Criterio ESG. I punteggi del portafoglio sono forniti assieme ai punteggi dell’indice, evidenziando la sostenibilità relativa del portafoglio. I colori indicano il punteggio del portafoglio, mentre l’ombreggiatura evidenzia l’indice.

CGF PROP EUR_20210930-CGFPROEU_20210930-smartESGScoreTotal.png CGF PROP EUR_20210930-CGFPROEU_20210930-smartESGScoreDimensions.png CGF PROP EUR_20210930-CGFPROEU_20210930-keySmartESGCriteria.png

Environmental Footprint

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

La proprietà della impronta del portafoglio di RobecoSAM esprime il consumo di risorse totale finanziato dal fondo. L’impronta di ciascuna società viene calcolata confrontando le risorse consumate con il valore di impresa della società. Moltiplicando tali valori per l’importo in dollari investito in ciascuna società si ottengono le cifre della proprietà complessiva dell’impronta ambientale. Viene anche fornita l’impronta dell’indice selezionato (per un equivalente di USD investiti in società di capitali). Il punteggio del portafoglio è evidenziato in blu e quello dell’indice in grigio.

CGF PROP EUR_20210930-CGFPROEU_20210930-footprintOwnershipCo2.png
Robeco data based on Trucost data. *
CGF PROP EUR_20210930-CGFPROEU_20210930-footprintOwnershipWaste.png
Source: Data based on RobecoSAM impact data.
CGF PROP EUR_20210930-CGFPROEU_20210930-footprintOwnershipWater.png
Source: Data based on RobecoSAM impact data.
* Source: S&P Trucost Limited © Trucost 2021. All rights in the Trucost data and reports vest in Trucost and/or its licensors. Neither Trucost, not its affliates, nor its licensors accept any liability for any errors, omissions, or interruptions in the Trucost data and/or reports. No further distribution of the Data and/or Reports is permitted without Trucost's express written consent.

Politica di integrazione ESG

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Robeco Sustainable Property Equities integra i fattori ESG in ogni fase del processo di investimento. Utilizziamo le classifiche di performance di sostenibilità come prima indicazione del profilo di sostenibilità di una società. Inoltre, le usiamo anche per escludere dall’universo investibile il peggior 20% dei titoli in classifica. Dopodiché valutiamo l’impatto dei fattori ESG finanziariamente più rilevanti per l’azienda in termini di posizione competitiva e di creazione di valore. Riteniamo di aumentare così la nostra capacità di cogliere i rischi e le opportunità esistenti e potenziali delle varie società. Se i rischi e le opportunità ESG sono significativi, l’analisi ESG potrebbe influenzare il fair value del titolo e le decisioni sull’allocazione del portafoglio. Durante l’intero processo di investimento, puntiamo a ridurre l’impatto ambientale in termini di emissioni di gas serra, sfruttamento delle acque e produzione di rifiuti, con l’obiettivo di raggiungere livelli migliori di almeno il 20% rispetto all’indice. Oltre all’integrazione ESG, il team di Robeco dedicato all’active ownership si avvale del voto per delega e svolge attività di engagement, concentrandosi su temi specifici come i cambiamenti climatici, con l’obiettivo di migliorare il profilo di sostenibilità delle aziende. Inoltre, il fondo non investe in società coinvolte in settori controversi o nelle pratiche commerciali seguenti: appalti militari, produzione o commercio di armi controverse, armi da fuoco, violazioni del Global Compact delle Nazioni Unite, tabacco, olio di palma, energia nucleare, carbone termico, perforazioni nell’artico e sabbie bituminose, in base a rigorosi criteri di misurazione dei ricavi.

Aspettative del gestore

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Con i costi di finanziamento vicini ai minimi storici e le riaperture in corso, i fondamentali sono a sostegno delle azioni immobiliari. A livello mondiale, i cap rate sono in calo, in virtù di questi fattori favorevoli. Gli attuali rendimenti da locazione e i finanziamenti a buon mercato hanno generato un interessante rendimento azionario, sostenuto da una bassa distribuzione dei flussi di cassa. Con valutazioni relativamente interessanti e capitale privato in cerca di una destinazione, la possibilità di M&A nel settore immobiliare è molto reale. Guardando i dati relativi a periodi storicamente più lunghi, troviamo che il settore ha generato rendimenti interessanti rispetto al comparto azionario in generale. La proprietà di immobili offre un interessante flusso di reddito e l’opportunità di beneficiare di apprezzamenti nel valore dei terreni.

Folmer Pietersma, Frank Onstwedder
Folmer Pietersma, Frank Onstwedder

Folmer Pietersma, Frank Onstwedder

Folmer Pietersma, CeFA, è gestore di portafoglio presso Robeco e membro del Property Team. Prima di entrare a far parte della nostra società nel 2007, Folmer Pietersma ha lavorato in ABN AMRO Asset Management nel ruolo di analista finanziario e ha esordito professionalmente nel 1998 come trader lato vendite della divisione wholesale di ABN AMRO. Pietersma ha conseguito una laurea specialistica in economia presso l’Università di Tilburg. Nel 2001 ha conseguito un master in analisi finanziaria (Vrije Universiteit Amsterdam) e il diploma CEFA. Frank Onstwedder è un componente del Property Team.Insieme al gestore di portafogli Folmer Pietersma gestisce Robeco Property Equities. Onstwedder ha lavorato in NN Investment Partners all’Aia, come Responsabile del settore finanziario nel dipartimento di ricerca azionaria globale dal 2009. In precedenza, aveva ricoperto il ruolo di Gestore senior di azioni del settore immobiliare in Lehman Brothers Asset Management ad Amsterdam. Tra il 2000 e il 2007 ha lavorato in Robeco, in posizioni quali responsabile del Pacifico team e gestore di portafoglio del fondo immobiliare. Tra il 1998 e il 1999, è stato gestore del portafoglio azionario in Aegon Investment Management all’Aia. Il suo esordio nel mondo degli investimenti, in Robeco, risale al 1994, dove ha ricoperto il ruolo di gestore di portafogli azionari. Ha conseguito un master in Econometria presso l’Università Erasmus di Rotterdam.

Dettagli

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}
Società di gestione
Capitale del fondo
Size of share class
Azioni in circolazione
ISINLU2292538670
BloombergROSPEME LX
Valoren59718180
WKN
Disponibilità
Data della prima quotazione1611619200000
Chiusura anno finanziario31-12
Stato giuridico
Limite di tracking error ex-ante (%)
Indice di riferimento

Costi del fondo

Spese correnti

Questo fondo deduce spese correnti di
Le spese includono
Commissione di gestione
Commissione di servizio

Costi di transazione

I costi di transazione previsti sono

Commissione di performance

This fund may also deduct a performance fee of

Commissioni aggiuntive

Commissioni di entrata (max)
Commissioni di uscita (max)
Commissioni di sottoscrizione (max)
Commissioni di switch (max)

Trattamento fiscale del prodotto

Il fondo ha sede legale in Lussemburgo; è soggetto alle leggi e alle normative fiscali del Lussemburgo. Il fondo non è soggetto al pagamento di alcuna imposta sulle società, sui redditi, sui dividendi o sugli aumenti di capitale in Lussemburgo. Il fondo è soggetto all'imposta annuale di sottoscrizione ('tax d'abonnement') del Lussemburgo, che ammonta allo 0,05% del valore netto d’inventario fondo. Questa imposta è inclusa nel valore netto d’inventario del fondo. Il fondo può, in linea di principio, utilizzare la rete di trattati e convenzioni del Lussemburgo per recuperare parzialmente qualsiasi imposta alla fonte applicata al proprio reddito.

Trattamento fiscale dell'investitore

Le conseguenze fiscali dell'investimento nel fondo dipendono dalla situazione personale dell'investitore. Per gli investitori privati dei Paesi Bassi gli interessi reali nonchè i redditi ricavati dalle cedole o gli utili ricevuti sugli investimenti sono irrelevanti dal punto di vista fiscale. Ogni anno gli investitori pagano l'imposta sul redditto sul valore del patrimonio netto al 1º gennaio se e nella misura in cui tale patrimonio netto supera la quota di esenzione fiscale dell'investitore. Ogni importo investito nel fondo fa parte degli attivi netti degli investitori. Gli investitori privati residenti al di fuori dei Paesi Bassi non saranno soggetti alle imposte nei Paesi Bassi sui loro investimenti nel fondo. Tuttavia nel loro paese di residenza tali investitori potranno essere soggetti a delle imposte sugli investimenti nel fondo. Ciò accade in base alla legislazione fiscale applicabile nel rispettivo paese. Alle persone giuridiche o agli investitori professionali sono applicati dei regolamenti fiscali differenti. Raccomandiamo agli inestitori di consultare il loro consulente finanziario o fiscale a proposito delle conseguenze fiscali che un investimento nel fondo può avere sulla situazione privata prima di decidere di effettuare un investimento nel fondo.

Logo

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto