italyit
Image

Robeco QI Global Multi-Factor Credits IH EUR

Benchmark: Bloomberg Global Aggregate Corporates Index
ISIN: LU1235145213
  • Factor investing in obbligazioni corporate di tipo investment grade.
  • Intende generare rendimenti maggiori con un profilo di rischio simile a quello di mercato.
  • Adatto a investitori esperti alla ricerca di una diversificazione dello stile di investimento nell'ambito di un portafoglio equilibrato.
Asset class
Prezzo corrente ()
Performance ()
Valuta EUR
Capitale del fondo ()
Pagamento del dividendoNo

Caratteristiche del fondo

Robeco QI Global Multi-Factor Credits è un fondo gestito in maniera attiva che investe sistematicamente in crediti prevalentemente di tipo investment grade. La selezione di tali obbligazioni si basa su un modello quantitativo. Obiettivo del fondo è ottenere la crescita del capitale a lungo termine. Il fondo offre un'esposizione equilibrata a una serie di fattori quantitativi, concentrandosi su obbligazioni con un basso livello di rischio atteso (fattore di rischio basso), una valutazione interessante (valore), un ottimo trend della performance (momentum) e un valore di mercato del debito di dimensioni ridotte (dimensione). L'universo d'investimento comprende obbligazioni con un rating di almeno BB.

Evoluzione dei prezzi

Nessun dato disponibile sulla performance

Evoluzione dei prezzi

Robeco QI Global Multi-Factor Credits IH EUR

Performance

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundPerformances.date,'llll') ]}}
Oggetto Fondo Indice
1 mese
3 mesi
Ytd
1 anno
2 anni
3 anni
5 anni
10 anni
{{'fund.detail.performance.period.sinceInception' | labelize:[ fundDate(fund.fundPerformances.sinceStart.startDate,'MM-YYYY') ]}}
Il valore degli investimenti può subire oscillazioni. I rendimenti passati non sono indicativi dei possibili risultati futuri.
Annualizzati (per periodi superiori ad un anno).

Le performance si intendono al lordo delle commissioni e sulla base dei valori di chiusura. In realtà, vengono addebitati costi (quali le commissioni di gestione ed altri costi) che possono avere effetti negativi sui rendimenti riportati.

Le performance si intendono al netto delle commissioni e sulla base dei prezzi delle operazioni.
Oggetto Fondo Indice
Il valore degli investimenti può subire oscillazioni. I rendimenti passati non sono indicativi dei possibili risultati futuri.
Annualizzati (per periodi superiori ad un anno).

Le performance si intendono al lordo delle commissioni e sulla base dei valori di chiusura. In realtà, vengono addebitati costi (quali le commissioni di gestione ed altri costi) che possono avere effetti negativi sui rendimenti riportati.

Le performance si intendono al netto delle commissioni e sulla base dei prezzi delle operazioni.

Spiegazione della performance

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundInvestmentExplanations.date,'llll') ]}}

Sulla base dei prezzi delle transazioni, il fondo ha ottenuto un rendimento dello -3,26%. In base ai prezzi di chiusura, il fondo ha realizzato un rendimento relativo di -0,21 pb sul benchmark. L'allocazione beta e la selezione di emissioni/emittenti hanno contribuito negativamente. Il contributo del fattore "basso rischio/qualità", dovuto alla selezione di società difensive e al sottopeso in titoli a più lunga scadenza, è stato molto positivo. A penalizzare maggiormente la performance è stato il fattore value. Momentum e size hanno offerto un contributo neutro. La ripartizione settoriale ha dato un forte contributo positivo, soprattutto grazie alla posizione fuori benchmark in agenzie e al sovrappeso nell’energetico. L'allocazione valutaria ha contribuito negativamente, a causa del sovrappeso in titoli in euro. Anche l'allocazione per Paese ha dato un forte contributo negativo, con il sottopeso in Canada e il sovrappeso in Germania come maggiori detrattori; il sottopeso in Italia ha contribuito in modo leggermente positivo. L'allocazione ai gruppi di subordinazione ha contribuito positivamente, grazie al sottopeso in finanziari senior; il sovrappeso in ibridi societari ha avuto un impatto negativo. Il contributo dell'allocazione ai rating è stato molto negativo, a causa della posizione fuori benchmark nei BA.

Statistiche

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate( (fund.fundStatistics.date?fund.fundStatistics.date:fund.fundCharacteristics.date) ,'llll') ]}}
Oggetto 3 anni 5 anni
Tracking error a posteriori (%)
Information ratio
Indice di Sharpe
Alpha (%)
Beta
Scostamento standard
Utile mensile max. (%)
Perdita mensile max. (%)
I summenzionati indici si basano su rendimenti al lordo delle commissioni
Oggetto 3 anni 5 anni
Performance superiore alle aspettative
Hit ratio (%)
Mercato al rialzo (mesi)
Performance superiore alle aspettative - Mercato al rialzo
Hit ratio in mercati al rialzo (%)
Mercato al ribasso (mesi)
Performance superiore alle aspettative - Mercato al ribasso
Hit ratio in mercati al ribasso (%)
I summenzionati indici si basano su rendimenti al lordo delle commissioni
Oggetto Fondo Indice
Rating
Duration Modificata Rettificata per le Opzioni (anni)
Scadenza (anni)
Rendimento Minimo (%)
Green Bonds (%)

Sviluppo del mercato

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundInvestmentExplanations.date,'llll') ]}}

A giugno, il Bloomberg Global Aggregate Corporates ha registrato un rendimento negativo del -1,71%, mentre gli spread sul credito si sono allargati da 145 a 175 pb. Il rendimento totale (copertura in EUR) è stato del -2,98% e anche quello dei titoli di Stato sottostanti è aumentato. L'andamento della stagflazione e l'incertezza geopolitica continuano a pesare sui mercati. La guerra in Ucraina ha continuato ad influire sulle forniture alimentari globali, aggravando l'inflazione, mentre la guerra si è intensificata nella regione del Donbas. La Fed ha aumentato i tassi e la BCE ha annunciato la fine dell’APP suggerendo rialzi in risposta agli indicatori di inflazione. La volatilità dei tassi d'interesse è stata molto elevata e i rendimenti dei Treasury tedeschi e USA hanno registrato un forte rialzo per poi riprendersi parzialmente in seguito ai timori di recessione.

Allocazione del fondo

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundAllocations.date,'llll') ]}}
Name Settore Ponderazione
{{fund.fundInvestmentExplanations.top10}}

Politica valutaria

I rischi valutari sono oggetto di copertura.

Politica dei dividendi

Tutto il reddito realizzato sarà accumulato e non distribuito sotto forma di dividendo. Il rendimento complessivo si riflette quindi sull'andamento del prezzo delle azioni.

Politica di integrazione ESG

Il fondo incorpora la sostenibilità nel processo di investimento attraverso esclusioni, integrazione di fattori ESG, obiettivi ESG e di impronta ambientale e impegno. Il fondo non investe in emittenti che violano le norme internazionali o le cui attività sono state ritenute dannose per la società secondo la politica di esclusione di Robeco. Attraverso le regole di costruzione del portafoglio, il fondo mira a ottenere un migliore punteggio ESG e un'impronta di carbonio, acqua e rifiuti inferiore a quella dell'indice di riferimento. Ciò garantisce che gli emittenti di credito con migliori punteggi ESG o con una minore impronta ambientale abbiano maggiori probabilità di essere inclusi nel portafoglio, e viceversa. Inoltre, i nostri analisti del credito controllano i candidati all'acquisto e le posizioni in portafoglio per i rischi ESG che possono avere un impatto rilevante per i detentori di obbligazioni. Infine, quando gli emittenti corporate vengono segnalati per aver violato gli standard internazionali nel nostro monitoraggio continuo, l'emittente sarà sottoposto alle nostre attività di partecipazione attiva.

Politica di investimento

Robeco QI Global Multi-Factor Credits è un fondo gestito in maniera attiva che investe sistematicamente in crediti prevalentemente di tipo investment grade. La selezione di tali obbligazioni si basa su un modello quantitativo. Obiettivo del fondo è ottenere la crescita del capitale a lungo termine. Il fondo promuove le caratteristiche E&S (Environmental e Social) ai sensi dell'Art. 8 del Regolamento europeo sull'informativa sulla finanza sostenibile, integra i rischi di sostenibilità nei processi di investimento e applica la politica di Buon governo di Robeco. Il fondo applica indicatori di sostenibilità, tra cui, a titolo di esempio, esclusioni riguardanti normative, attività e regioni, il coinvolgimento. Il fondo offre un'esposizione equilibrata a una serie di fattori quantitativi, concentrandosi su obbligazioni con un basso livello di rischio atteso (fattore di rischio basso), una valutazione interessante (valore), un ottimo trend della performance (momentum) e un valore di mercato del debito di dimensioni ridotte (dimensione). L'universo d'investimento comprende obbligazioni con un rating di almeno BB. Le obbligazioni selezionate saranno per lo più elementi costitutivi del benchmark, ma possono essere anche obbligazioni che non vi rientrano. Il fondo potrà scostarsi dalle ponderazioni del benchmark. Il fondo intende ottenere una performance migliore di quella del benchmark nel lungo termine, controllando al contempo il rischio relativo applicando dei limiti (su valute) alla misura dello scostamento dal benchmark. Di conseguenza, ciò limiterà il livello di scostamento della performance relativa dal benchmark. Il benchmark è un ampio indice ponderato di mercato che non è coerente con le caratteristiche ESG promosse dal fondo.

Politica del rischio

Il fondo cercherà di creare un profilo di rischio che sia simile a quello dell'indice di riferimento. La duration e l'esposizione valutaria del portafoglio saranno oggetto di copertura in base all'indice di riferimento. La strategia può avere un livello di tracking error significativo rispetto all'indice di riferimento. Il rapporto tra volatilità del portafoglio e volatilità dell'indice di riferimento è limitato da linee guida prestabilite. Tali linee guida limitano anche l'effetto leva derivante dall'esposizione in derivati, a livello di fondo, e l'esposizione valutaria come descritto nel prospetto.

Profilo di sostenibilità

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Esclusione

Integrazione ESG

Engagement

Obiettivo ESG

Obiettivo di punteggio ESG Footprint target
Meglio dell’indice Meglio dell’indice

Footprint Ownership

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

La proprietà dell’impronta esprime l’utilizzo totale di risorse finanziato dal fondo. L’impronta di ciascuna società valutata viene calcolata confrontando le risorse utilizzate con il valore di impresa della società, comprensivo della liquidità (EVIC). Moltiplicando tali valori per l’importo in dollari investito in ciascuna società valutata si ottengono le cifre della proprietà complessiva dell’impronta ambientale. Viene anche fornita l’impronta dell’indice selezionato. I titoli di Stato e le posizioni liquide non hanno alcun impatto. Il punteggio del portafoglio è evidenziato in blu e quello dell’indice in grigio.

CGF GMFC_20220630-CGFGMFC_20220630-footprintOwnershipCo2.png
Robeco data based on Trucost data. *
CGF GMFC_20220630-CGFGMFC_20220630-footprintOwnershipWaste.png
Robeco data based on Trucost data*
CGF GMFC_20220630-CGFGMFC_20220630-footprintOwnershipWater.png
Robeco data based on Trucost data*
* Source: S&P Trucost Limited © Trucost 2021. All rights in the Trucost data and reports vest in Trucost and/or its licensors. Neither Trucost, not its affliates, nor its licensors accept any liability for any errors, omissions, or interruptions in the Trucost data and/or reports. No further distribution of the Data and/or Reports is permitted without Trucost's express written consent.

ESG Risk Score

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Il grafico di Sustainalytics mostra il rating di rischio ESG del portafoglio. È calcolato moltiplicando il Sustainalytics ESG Risk Rating di ogni componente del portafoglio per il rispettivo peso nel portafoglio. Se è stato selezionato un indice, tali punteggi vengono forniti accanto a quelli del portafoglio, evidenziando il livello di rischio ESG del portafoglio rispetto all’indice. Il grafico di distribuzione del Sustainalytics ESG Risk Rating mostra le allocazioni del portafoglio suddivise nei cinque livelli di rischio ESG di Sustainalytics: trascurabile (0-10), basso (10-20), medio (20-30), alto (30-40) ed elevato (40+), fornendo una panoramica dell’esposizione del portafoglio ai diversi livelli di rischio ESG. Se è stato selezionato un indice, le stesse informazioni sono mostrate anche per l’indice.

CGF GMFC_20220630-CGFGMFC_20220630-sustainalyticsESGRiskTotal.png CGF GMFC_20220630-CGFGMFC_20220630-sustainalyticsESGRiskScoreDistribution.png CGF GMFC_20220630-CGFGMFC_20220630-sustainalyticsESGRiskScoreDistributionTable.png
Source: Copyrights © Sustainalytics. All rights reserved.
The information, methodologies, data and opinions contained or reflected herein are proprietary of Sustainalytics and/or third parties, intended for internal, non-commercial use, and may not be copied, distributed or used in any way, including via citation, unless otherwise explicitly agreed in writing. They are provided for informational purposes only and (1) do not constitute investment advice; (2) cannot be interpreted as an offer or indication to buy or sell securities, to select a project or make any kind of business transactions; (3) do not represent an assessment of the issuer’s economic performance, financial obligations nor of its creditworthiness; (4) are not a substitute for a professional advice; (5) past performance is no guarantee of future results. These are based on information made available by third parties, subject to continuous change and therefore are not warranted as to their merchantability, completeness, accuracy or fitness for a particular purpose. The information and data are provided “as is” and reflect Sustainalytics’ opinion at the date of their elaboration and publication. Sustainalytics nor any of its third-party suppliers accept any liability for damage arising from the use of the information, data or opinions contained herein, in any manner whatsoever, except where explicitly required by law. Any reference to third party names is for appropriate acknowledgement of their ownership and does not constitute a sponsorship or endorsement by such owner. Insofar as applicable, researched companies referred herein may have a relationship with different Sustainalytics’ business units. Sustainalytics has put in place adequate measures to safeguard the objectivity and independence of its opinions. For more information, contact compliance@sustainalytics.com.

Sostenibilità

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Il fondo incorpora la sostenibilità nel processo di investimento attraverso esclusioni, integrazione di fattori ESG, obiettivi ESG e di impronta ambientale e impegno. Il fondo non investe in emittenti che violano le norme internazionali o le cui attività sono state ritenute dannose per la società secondo la politica di esclusione di Robeco. Attraverso le regole di costruzione del portafoglio, il fondo mira a ottenere un migliore punteggio ESG e un'impronta di carbonio, acqua e rifiuti inferiore a quella dell'indice di riferimento. Ciò garantisce che gli emittenti di credito con migliori punteggi ESG o con una minore impronta ambientale abbiano maggiori probabilità di essere inclusi nel portafoglio, e viceversa. Inoltre, i nostri analisti del credito controllano i candidati all'acquisto e le posizioni in portafoglio per i rischi ESG che possono avere un impatto rilevante per i detentori di obbligazioni. Infine, quando gli emittenti corporate vengono segnalati per aver violato gli standard internazionali nel nostro monitoraggio continuo, l'emittente sarà sottoposto alle nostre attività di partecipazione attiva.

Aspettative del gestore

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}

Robeco QI Global Multi-Factor Credits investe sistematicamente in crediti prevalentemente di tipo investment grade, che offrono un’esposizione bilanciata a una serie di fattori quantitativi. In un’ottica di lungo respiro, ci aspettiamo che il fondo sovraperformi il mercato, beneficiando in maniera sistematica dei fattori di premio con un profilo di rischio coerente con l’indice di riferimento.

Patrick Houweling, Mark Whirdy, Johan Duyvesteyn
Patrick Houweling, Mark Whirdy, Johan Duyvesteyn

Patrick Houweling, Mark Whirdy, Johan Duyvesteyn

Patrick Houweling è gestore principale di portafoglio e ricercatore per i Crediti Quantitativi. Prima di entrare in Robeco nel 2003, ha lavorato come gestore del rischio presso Rabobank International dove ha iniziato la sua carriera nel 1998. Patrick ha pubblicato diversi articoli su riviste finanziarie specializzate, tra cui il Journal of Banking and Finance, il Journal of Empirical Finance e il Financial Analysts Journal. L’articolo “Factor Investing in the Corporate Bond Market”, scritto assieme a Jeroen van Zundert, è stato premiato con il Graham and Dodd Scroll Award of Excellence nel 2017. Ha conseguito un dottorato di ricerca in Finanza e un Master (con lode) in Econometria Finanziaria presso l'Università Erasmus di Rotterdam. Mark Whirdy lavora come gestore di portafoglio nel team del Credito per quanto riguarda le strategie “factor credit” di Robeco: Conservative Credits, Multi-Factor Credits e Multi-Factor High Yield. La sua area di competenza comprende l'ottimizzazione di portafoglio, i mercati obbligazionari corporate, la modellazione dei derivati sul credito e lo sviluppo del processo di investimento quantitativo. Prima di entrare in Robeco, Mark è stato gestore di portafoglio nel team Quant Credit presso Pioneer Investments e analista nel team Quantitative Equities sempre presso tale azienda. Si è laureato presso l'University College di Dublino ed ha una laurea magistrale in Amministrazione Aziendale conseguita presso la University of Ulster. Johan Duyvesteyn è gestore di portafoglio e ricercatore quantitativo di Robeco, dove lavora dal 1999. Ha iniziato la carriera come ricercatore e tra i suoi settori di specializzazione ricordiamo il market timing dei titoli di stato, la sostenibilità dei paesi e il debito emergente. Johan ha pubblicato numerosi articoli su riviste finanziarie specializzate, tra cui il Journal of Empirical Finance, il Journal of Banking and Finance e il Journal of Fixed Income. Ha conseguito un Ph.D. in Finanza e un Master in Econometria finanziaria presso l'Università Erasmus di Rotterdam. È titolare del diploma CFA dal 2005 ed è registrato presso il Dutch Securities Institute.

Dettagli

{{'fund.detail.general.perDate' | labelize:[ fundDate(fund.fundFacts.date,'llll') ]}}
Società di gestione
Capitale del fondo
Size of share class
Azioni in circolazione
ISINLU1235145213
BloombergROMFIHE LX
Valoren28267722
WKNA14WRZ
Disponibilità
Data della prima quotazione1434326400000
Chiusura anno finanziario31-12
Stato giuridico
Limite di tracking error ex-ante (%)
Morningstar
Indice di riferimento

Costi del fondo

Spese correnti

Questo fondo deduce spese correnti di
Le spese includono
Commissione di gestione
Commissione di servizio

Costi di transazione

I costi di transazione previsti sono

Commissione di performance

This fund may also deduct a performance fee of

Commissioni aggiuntive

Commissioni di entrata (max)
Commissioni di uscita (max)
Commissioni di sottoscrizione (max)
Commissioni di switch (max)

Trattamento fiscale del prodotto

Il fondo ha sede legale in Lussemburgo; è soggetto alle leggi e alle normative fiscali del Lussemburgo. Il fondo non è soggetto al pagamento di alcuna imposta sulle società, sui redditi, sui dividendi o sugli aumenti di capitale in Lussemburgo. Il fondo è soggetto all'imposta annuale di sottoscrizione ('tax d'abonnement') del Lussemburgo, che ammonta allo 0,01% del valore netto dell'investimento del fondo. Questa imposta è inclusa nel valore netto dell'investimento del fondo. Il fondo può, in linea di principio, utilizzare la rete di trattati e convenzioni del Lussemburgo per recuperare parzialmente qualsiasi imposta alla fonte applicata al proprio reddito.

Trattamento fiscale dell'investitore

Agli investitori non soggetti (esenti) all'imposta sul reddito delle persone giuridiche nei Paesi Bassi (ad esempio i fondi pensione) non vengono applicate imposte sui risultati ottenuti. Gli investitori soggetti all'imposta sul reddito delle persone giuridiche dei Paesi Bassi possono essere soggetti d'imposta per quanto concerne il risultato ottenuto dal loro investimento nel fondo. Gli organi olandesi soggetti all'imposta sul reddito delle persone giuridiche sono obbligati a riportare i redditi da interesse e da dividendo nelle proprie dichiarazioni dei redditi. Gli investitori che risiedono al di fuori dei Paesi Bassi sono soggetti al rispettivo regime fiscale nazionale applicabile ai fondi di investimento esteri. Prima di decidere di investire nel fondo, si raccomanda ai singoli investitori di consultare il proprio consulente finanziario o commerciale per quanto concerne le conseguenze fiscali connesse a questo tipo di investimento e alle proprie circostanze specifiche.

Logo

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto