italyit
Investimenti tematici sostenibili e SDG delle Nazioni Unite: un’accoppiata perfetta

Investimenti tematici sostenibili e SDG delle Nazioni Unite: un’accoppiata perfetta

11-12-2020 | Visione

Gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite forniscono un eccellente quadro di riferimento per gli investitori che desiderano generare rendimenti e contribuire, al contempo, a plasmare un mondo più sostenibile. Ma quali strategie possono davvero aiutare gli investitori a raggiungere questi obiettivi nella pratica? Le strategie azionarie tematiche sostenibili di Robeco costituiscono, a nostro avviso, un buon modo per fare la differenza.

  • Rainer Baumann
    Rainer
    Baumann
    Head of Investments Robeco Switzerland

In breve

  • Nel settore pubblico e privato sta prendendo piede una mentalità orientata agli SDG
  • Gli SDG e le strategie tematiche sostenibili condividono una visione comune
  • Le strategie tematiche sostenibili contribuiscono direttamente al raggiungimento degli SDG

Gli SDG sono un insieme completo di 17 sfide globali che devono essere affrontate per assicurare a tutti un futuro sicuro, sano e prospero. Gli obiettivi abbracciano un’ampia gamma di questioni rilevanti per le popolazioni dei paesi in via di sviluppo e sviluppati, tra cui: il miglioramento della salute e dell’istruzione, la lotta al cambiamento climatico e all’inquinamento ambientale, la promozione delle diversità, la riduzione delle disuguaglianze e la costruzione di città, la definizione di comunità, infrastrutture e istituzioni resilienti.

Gli SDG e le strategie tematiche sostenibili condividono una visione comune e l’impegno a superare le sfide che riducono il potenziale del capitale e conducono a risultati subottimali. In tal modo, possono essere caratterizzate come trend complementari che si rafforzano a vicenda: l’investimento nell’uno contribuisce al successo dell’altro, e viceversa.

SCARICA ORA
SCARICA ORA
The Big Book of trends and thematic investing
Ottieni una copia

Figura 1: I 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite

Fonte: Nazioni Unite

Le strategie tematiche sostenibili supportano gli SDG investendo nelle aziende che lavorano per creare soluzioni alle sfide della sostenibilità e che contribuiscono direttamente al raggiungimento dei traguardi fissati dagli SDG. Un chiaro esempio di strategie con un impatto molto tangibile sugli SDG è la nostra strategia RobecoSAM Sustainable Water.

La strategia investe in società i cui prodotti e servizi affrontano le sfide legate alla quantità, alla qualità e alla destinazione delle risorse idriche. Di conseguenza, ha un impatto diretto sull’SDG 6, “garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie”. Tuttavia, la strategia contribuisce indirettamente anche al raggiungimento di altri obiettivi, come porre fine alla povertà (SDG 1) o assicurare la salute e il benessere per tutti (SDG 3).

Analogamente, la nostra strategia RobecoSAM Smart Energy mira a cogliere il solido potenziale di crescita derivante dalla decarbonizzazione, dall’elettrificazione e dalla digitalizzazione del settore energetico. Pertanto, la strategia contribuisce chiaramente alla realizzazione dell’SDG 7, “assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni”.

Un’opportunità da migliaia di miliardi di dollari

Le sfide della sostenibilità sono troppo grandi, troppo complesse e troppo onerose per essere affrontate dal solo settore pubblico. Interventi e soluzioni efficaci richiedono l’innovazione, il know-how e la capacità di finanziamento del settore privato. Il contributo di quest’ultimo, tuttavia, non deve essere interpretato come un’opera di beneficenza. Gli SDG rappresentano un’opportunità da migliaia di miliardi di dollari per le aziende impegnate e intraprendenti con prodotti e soluzioni che siano non solo sostenibili, ma anche innovativi.

Con un valore potenziale in gioco così elevato, non stupisce che l’interesse delle imprese negli SDG stia aumentando

Con un valore potenziale in gioco così elevato, non stupisce che l’interesse delle imprese negli SDG stia aumentando. Dal loro lancio nel 2015, più di 15.000 organizzazioni, tra cui 9.500 aziende rappresentative di tutti i settori economici e aree geografiche, si sono impegnate a sostenere e realizzare questi 17 SDG.

I portafogli d’investimento sostenibili beneficiano direttamente di una maggiore consapevolezza e di un maggiore sostegno da parte di imprese, autorità di regolamentazione, governi, consumatori e altri stakeholder. L’effetto dirompente creato dalla mentalità orientata verso gli SDG che sta prendendo piede nel settore pubblico e privato renderà ancora più efficaci i temi d’investimento che hanno un vantaggio nell’affrontare le sfide legate alla sostenibilità.

Investimenti tematici e trends investing:
Investimenti tematici e trends investing:
Seminario online: come selezionare i vincitori strutturali in un mondo in divenire
Guarda ora
Logo

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto