italyit
Per cogliere opportunità redditizie a lungo termine nei mercati emergenti bisogna mantenere la rotta e restare selettivi

Per cogliere opportunità redditizie a lungo termine nei mercati emergenti bisogna mantenere la rotta e restare selettivi

08-04-2020 | Visione
Le strategie azionarie incentrate sui mercati emergenti, con il loro orientamento value, di solito dovrebbero sottoperformare nelle fasi di avversione al rischio. Tuttavia, nei molti anni di operatività del nostro team, abbiamo imparato a sfruttare le reazioni eccessive dei mercati per cogliere opportunità interessanti.
  • Fabiana Fedeli
    Fabiana
    Fedeli
    Global Head of Fundamental Equities
  • Jan de Bruijn
    Jan
    de Bruijn
    Client Portfolio Manager

In breve

  • L’ondata di vendite del marzo 2020 è stata peggiore di quella dell’agosto 2015, ma meno grave rispetto all’ottobre 2008
  • Non è una novità: in questi casi sorgono le opportunità migliori
  • Negli ultimi 20 anni, le nostre strategie hanno sovraperformato dopo i grandi sell-off

Negli ultimi 20 anni, le nostre strategie per i mercati emergenti hanno spesso generato rendimenti relativi positivi dopo una fase di estrema avversione al rischio, sovraperformando l’indice nell’arco di un ciclo di investimento. Continuiamo a seguire lo stesso processo di investimento, modificando gradualmente il nostro posizionamento qualora dovessero emergere ottime prospettive in termini di rischio/rendimento.

L’errore più comune degli investitori in fase di recessione economica è quello di puntare sulle cosiddette “trappole del valore”, ovvero società destinate ad un recupero più lungo o che non avverrà mai. La solidità dei bilanci e le previsioni sugli utili rimangono fondamentali.

Le strategie azionarie di Robeco incentrate sui mercati emergenti sono ben posizionate per godere della ripresa dei mercati. In fase di rilancio, l’alta marea solleva tutte le barche, ma non appena gli effetti della crisi sugli utili diventano evidenti, si possono distinguere i vincitori dai perdenti. Il nostro processo di investimento è pensato appositamente per individuare i titoli di cui, secondo noi, il mercato sottovaluta il potenziale di crescita degli utili.

Il nostro track record mostra che questo tipo di portafogli tende a sovraperformare quando i mercati escono da una crisi. Il ciclo economico sarà diverso da regione a regione, visto che il nord dell’Asia è entrato in recessione economica prima del resto del mondo. Per ora Cina, Taiwan e Corea del Sud sono riusciti a contrastare il virus e sono in fase di graduale recupero. Vale davvero il principio del first-in-first-out, il quale può risultare in grado di generare forti disuguaglianze tra le performance economiche e finanziarie dei vari paesi.

Scopri gli ultimi approfondimenti
Scopri gli ultimi approfondimenti
Abbonati
Logo

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto