italyit
Previsioni per il credito: il rimbalzo del gatto morto

Previsioni per il credito: il rimbalzo del gatto morto

04-04-2019 | Previsioni trimestrali
  • Victor  Verberk
    Victor
    Verberk
    Deputy Head of Investments, Robeco
  • Sander  Bus
    Sander
    Bus
    Co-head Credit team

Quello che stiamo vivendo ci pare un tipico esempio di rally da mercato in ribasso. In questa fase del ciclo, il principale rischio è l’indebolimento degli utili, seguito da eventuali declassamenti (investment grade) e default (high yield). Il fenomeno, secondo noi, è già in atto, come dimostrano i ripetuti allarmi lanciati sugli utili.

Ma allora, perché i mercati sono in così netta ripresa? La maggiore prudenza della Fed, le aspettative di un accordo commerciale con la Cina e i mercati ipervenduti di fine 2018 contribuiscono a spiegare questa tendenza.

In momenti come questo, quando a premiare è l’accurata selezione degli emittenti, il mercato distingue sempre più chiaramente tra vincitori e perdenti. Noi usiamo prudenza nel costruire i nostri portafogli, nella consapevolezza che essere sottopesati può costare caro. Ma piuttosto che cedere alla tentazione di essere lunghi sul carry, preferiamo farci trovare pronti, in modo da poter generare rendimenti non appena i mercati rivaluteranno i prezzi.

Scopri gli ultimi approfondimenti sul credito
Scopri gli ultimi approfondimenti sul credito
Abbonati

Leggi la versione completa del Credit Quarterly Outlook

Disclaimer:

La relazione non è consultabile da utenti di paesi in cui l'offerta di servizi finanziari esteri non è consentita, quali i soggetti statunitensi.

I dati forniti non verranno comunicati a terzi. Le informazioni sono destinate esclusivamente agli investitori professionisti. Tutte le richieste pervenute saranno verificate.

Gli argomenti collegati a questo articolo sono:

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto