italyit
Robeco pubblica la Relazione sull'azionariato attivo sul 2018

Robeco pubblica la Relazione sull'azionariato attivo sul 2018

15-03-2019 | Relazione sull'azionariato attivo
Sfruttare il proprio ruolo di asset manager per portare ad un effettivo cambiamento delle aziende è tra i principali obiettivi dell’impegno di Robeco a favore dell’Investimento Sostenibile. Nell’ultimo anno abbiamo ottenuto risultati degni di nota, come dimostra la nostra ultima relazione sul 2018.
  • Carola van Lamoen
    Carola
    van Lamoen
    Head of Active Ownership

L’azionariato attivo contribuisce in modo sostanziale a integrare la sostenibilità al nostro processo di investimento, attraverso l’engagement con le società in cui investiamo e il voto per conto della clientela sugli asset gestiti. La nostra attenzione è rivolta ai fattori Ambientali, Sociali e di Governance (ESG) che riteniamo finanziariamente rilevanti. L’engagement e il voto sono quindi strumenti essenziali, che migliorano il profilo ESG delle società in cui investiamo e creano valore nel lungo termine.

L’anno è iniziato con cinque nuovi temi di engagement, uno dei quali si prefigge di affrontare il problema dei cambiamenti climatici, concentrandosi sulle principali fonti di inquinamento CO2. Nell’ambito di questi sforzi, la collaborazione con altri investitori aderenti alla campagna Climate Action 100+ ha favorito la promozione dell’engagement. Abbiamo convinto Shell a legare la riduzione della propria impronta di carbonio alle retribuzioni dei dirigenti. È la prima volta che accade nel settore petrolifero e del gas. Questa decisione senza precedenti ha suscitato interesse a livello mondiale e fornisce un’ottima base per spingere al cambiamento anche altre aziende del settore.

Accordi come quella della campagna Climate Action 100+ sono sempre più rilevanti. Lo scorso anno, siamo entrati a far parte di diversi nuovi gruppi, tra cui l’Investor Alliance for Human Rights (USA), la piattaforma di engagement AMEC (Brasile) e, più vicino, la piattaforma Living Wage Financials (Paesi Bassi).

Ci siamo dedicati con altrettanto impegno anche al voto tramite delega, esprimendoci a nome dei nostri clienti in più di 5.000 assemblee degli azionisti. Il che non vuol dire approvare a occhi chiusi: in oltre metà delle assemblee a cui abbiamo partecipato, abbiamo votato contro almeno uno dei punti all’ordine del giorno. Queste ed altre statistiche, case study ed esempi dei successi ottenuti sono riportati nella Relazione sull'azionariato attivo 2018, dove vengono descritte nel dettaglio tutte le attività svolte lo scorso anno.

Disclaimer

Confermo di essere un cliente professionale

Le informazioni e le opinioni contenute in questa sezione del Sito cui sta accedendo sono destinate esclusivamente a Clienti Professionali come definiti dal Regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007 (articolo 26 e Allegato 3) e dalla Direttiva CE n. 2004/39 (Allegato II), e sono concepite ad uso esclusivo di tali categorie di soggetti. Ne è vietata la divulgazione, anche solo parziale.

Al fine di accedere a tale sezione riservata, si prega di confermare di essere un  Cliente Professionale, declinando Robeco qualsivoglia responsabilità in caso di accesso effettuato da una persona che non sia un cliente professionale.

In ogni caso, le informazioni e le opinioni ivi contenute non costituiscono un'offerta o una sollecitazione all'investimento e non costituiscono una raccomandazione o consiglio, anche di carattere fiscale, o un'offerta, finalizzate all'investimento, e non devono in alcun caso essere interpretate come tali.

Prima di  ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto, i KIIDs delle classi autorizzate per la commercializzazione in Italia, la relazione annuale o semestrale e lo Statuto, disponibili sul presente Sito o presso i collocatori.
L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Rifiuto